10 Modi Per Auto Motivarsi in 10 Minuti!

Table of Contents

La cosa più difficile quando si fa qualcosa? Rimanere motivati nel lungo periodo!

Ecco 10 punti per AUTO MOTIVARSI in 10 minuti!

auto motivarsi

1) Usare Jobs Per Auto Motivarsi

Si, sto parlando proprio di lui, Steve Jobs. Se non lo hai mai visto cerca su youtube il discorso che fece anni fa agli studenti di Stanford. Ogni volta che hai “problemi” di motivazione potrai ripensare alle sue parole.

2) Usa Il Tuo Corpo

I nostri corpi hanno un influenza incredibile sul nostro umore. Se ti senti scarico e demotivato fai qualche piegamento veloce sulle braccie o sulle gambe. L’adrenalina sprigionata ti darà la giusta carica mentale.

3) Trova la tua Power Song

Trova una canzone che ti motivi incredibilmente ogni volta che la ascolti. Un po come quando Rocky Balboa si allena e in sottofondo si sente “Eye of the tiger”.

Una volta trovata impostala come suoneria sul tuo cellulare ed ascoltala ogni volta che ti senti demotivato, sarà un ottimo modo per auto motivarsi.

4) Utilizza i Tuoi Obiettivi

Il segreto per raggiungere un obiettivo nel tempo deciso è quello di scrivere l’obiettivo su un foglio di carta. Fin qui ne abbiamo parlato e riparlato. Ma sai una cosa? Quando ti senti giù rifallo. Riscrivi quell’obiettivo che avevi già scritto calcandolo ancora meglio nel foglio.

Mentre lo farai rivivrai mentalmente il momento in cui te lo eri prefissato la prima volta e il cuore ti si riempirà di energia.

5) Chiedi in Prestito un po di Energia

La motivazione, come tante cose nella vita, è contagiosa. Se ti senti giù prendi il telefono e chiama un tuo amico/upline che in questo momento sai sta andando alla grande e ascolta la sua voce. Vedrai che la sua energia e voglia di fare ti sproneranno come non mai.

D’altronde, se ce l’ha fatta lui perché non puoi farcela anche te?

6) Vinci Facile

Se proprio sei sopraffatto, prendi la tua lista delle cose da fare e fissati per la giornata di fare quella più semplice. Riuscendo a farla darai alla tua mente una vittoria e ti motiverai a fare le altre.

7) Ricorda

Ripensa al tuo passato ed individua dei momenti importanti in cui hai vinto. Chiudi gli occhi e rivivi quei momenti nella tua mente, scrivili se vuoi.

Facendolo riproverai quelle stesse emozioni di euforia.

8) Vivi il tuo Film

Chiudi gli occhi e visualizza il tuo percorso come fosse un film, definendo dov’eri prima, dove sei adesso e dove vuoi arrivare prossimamente.

9) Cambia Vista

Visualizza i problemi che ti stanno “fermando” e osservali da altri punti di vista. Questo non ti servirà a risolverli, ma semplicemente ad acquisire la consapevolezza che tutto è interpretabile in modo diverso e che pertanto quello che per te ora è un ostacolo per qualcun altro può essere routine.

10) Usa la Vista a Raggi X

Ecco, questo decimo punto può “sembrare un po strano”, ma se riesci a farlo ti darà una carica incredibile.

Guardati intorno ed individua quello che vedi: una penna, il pc, il tuo smartphone, un palazzo o un negozio.

Individuato? Bene, ora rifletti sul fatto che qualcuno tempo fa ha sognato e quindi agito per far si che quella cosa sia li dove si trova ora. Rifletti sul fatto che anche quel “progetto” un tempo era piccolo e sconosciuto, e che adesso invece si è evoluto.

Quale di questi metodi userai? Quale credi che sia il miglior modo per auto motivarsi? Commenta sotto

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *