Cristian Pelillo: Primo Diamante Umica Al Mondo

Diamante, il sogno di ogni networker professionista o novello. Com’è raggiungerlo? Cosa significa per te?

Cristian Pelillo

Ciao Giovanni e grazie per l’ennesima intervista, questa volta da DIAMANTE N°1 Di Umica.

Ti dico che raggiungere questa ambita qualifica è un qualcosa che non ha delle spiegazioni ma ha delle sensazioni e delle fortissime emozioni. Tra cui la rivincita e il dimostrare che si può fare.

Per me personalmente significa tanto ma soprattutto significa dare alla mia famiglia una vita più dignitosa e realizzare alcuni dei miei sogni.

Cristian, Qual è il tuo segreto?

Non ho segreti il mio unico segreto è sempre stato quello di CREDERCI avere VISIONE e non mollare mai specialmente nei momenti neri e quando credi che tutto è perso.

Perché molti ci arrivano vicini senza farcela?

Molti ci arrivano vicino senza farcela perché smettono di crederci e di sognare, o addirittura perdono il suolo da sotto i piedi credendo di essere onnipotenti, o magari si fanno distrarre da nuovi business con la falsa promessa di essere i primi.

Hai mai avuto dei momenti difficili in cui avresti volute mollare? O è sempre stato tutto “Rosa e Fiori”?

I momenti difficili ci sono sempre e ci saranno sempre. Ti dico la veritaànon ho mai pensato di mollare perché conosco bene le potenzialità del NETWORK MARKETING e della mia azienda quindi sarebbe stato da pazzi mollare o solo pensarlo. Non è mai stato tutto facile o rose e fiori specialmente all’inizio quando devi crederci contro magari tanta gente che ti rema contro.

Che tipo di impegno richiede raggiungere il top? E che tipo di sacrifici comporta?

Per raggiungere il Top per quanto mi riguarda è necessario impegnarsi da subito e SEMPRE. Non bisogna mai pensare di essere arrivati e non bisogna mai fermarsi pensando che tanto ci sono altri che lavorano per te. Come dico sempre può essere semplice arrivare al DIAMANTE, ma il difficile è sicuramente riuscire a mantenerlo. I sacrifici sono tanti ma non troppi, di sicuro ho rinunciato a tante serate con amici, a tante ferie, alla famiglia all’inizio, ma ora posso godermi tutto questo e per sempre.

Primo diamante Umica al mondo: non solo una soddisfazione, anche una responsabilità no?

Si, primo Diamante Umica in Italia e nel mondo per ora, sicuramente una soddisfazione ma anche una responsabilità nei confronti della mia azienda della mia organizzazione di oltre 6300 incaricati e nei confronti di tutti i colleghi che credono in me. Cercherò di fare del mio meglio.

Dove porterai il tuo team quest’anno?

Quest’anno voglio portare alcuni componenti del mio team a raggiungere qualifiche importanti perché il segreto è tutto li, aiutare i tuoi incaricati a raggiungere il top.

Sull’estero quali sono I tuoi piani?

Sull’estero siamo già in contatto sia io che l’azienda con alcuni personaggi che vogliono sfondare i mercati dove vivono. Non ti nascondo che già abbiamo qualche incaricato all’estero ma non voglio dire altro, aspettiamo e vediamo cosa succede, non amo mai dire cose che non posso accertare. Amo i fatti non le parole.

Che libri consiglieresti a delle persone nuove che vogliono raggiungere il Successo?

I libri che mi hanno ispirato e che consiglio sono:

Pensa e Arricchisci Te Stesso – (Qui trovi il libro cartaceoQui lo trovi in versione Kindle)

Ho’oponopono – I Segreti Dei Guaritori Hawaiani – (Qui trovi il libro cartaceoQui lo trovi in versione Kindle)

Padre Ricco, Padre Povero – (Qui trovi il libro cartaceoQui lo trovi in versione Kindle)

 

Condividi

Altri articoli

Lezioni da imprenditori di successo partiti da zero

Scopri tutte le lezioni gratuite su businessDaCasa.com

Ecco come creare una rete di network marketing