Nuovo Codice Etico Dalla Direct Selling Association per il Network

Table of Contents

direct selling associationIl consiglio di amministrazione della Direct Selling Association (DSA) ha oggi approvato una serie di raccomandazioni dal suo comitato sull’Etica e l’auto regolazione che migliorano ulteriormente ciò che sono da oltre 40 anni i più altri standard di etica commerciale.

Il codice dell’etica della Direct Selling Association è uno strumento auto-regolato supportato da un amministratore indipendente che sfida i venditore diretti ad operare nella difesa dei consumatori, mettendo l’esperienza dell’acquisto al primo posto.

“Oggi abbiamo mandato un messaggio potente al mercato riguardante i nostri consumatori che saranno sempre l’aspetto più importante del nostro business.” ha detto Joseph N. Mariano, il presidente della DSA.

“La fiducia, nelle compagnie e nei loro team di venditori indipendenti, è cruciale.”

Il board della Direct Selling Association ha inoltre introdotto nuove politiche che aumentano la trasparenza sulle lamentele dell’azienda e della loro risoluzione.

Mariano ha continuato, “Emanando questi importanti miglioramenti al codice etico della DSN, i nostri membri confermano il nostro interesse verso degli obiettivi di business etico duraturi. E’ proprio per questo codice etico che il mondo del direct selling è in continua crescita.”

I consumatori possono stare tranquilli sapendo che la Direct Selling Association non tollera comportamenti non etici.

I nuovi requisiti si applicano sia alle aziende membri della Direct Selling Association sia dei loro distributori/venditori. Tra oggi e il primo gennaio 2016, quando le modificazioni al codice etico avranno effetto, la DSN creerà del materiale per le varie aziende in modo che queste possano educare i proprio distributori/venditori.

Cliccando qui trovi il vecchio documento sul codice etico della DSA.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *