fbpx

Fare pubblicità su Instagram nel 2020

fare pubblicità su Instagram

Fare pubblicità su Instagram nel 2020

Introduzione: Non hai ancora iniziato a fare pubblicità su Instagram? Scopri perchè dovresti e come creare campagne che funzionano.

 

Instagram offre incredibili opportunità alle aziende di tutte le dimensioni di raggiungere il loro pubblico di destinazione. Gli utenti di Instagram crescono sempre di più e spendono molto tempo su questa piattaforma.

Ed Instagram è un’ottima fonte di traffico poichè le persone utilizzano questo social network per entrare in contatto con i brand e il loro prodotti, ma anche seguire influencers e fare decisioni d’acquisto.

Instagram è un ottimo canale per generare clienti! E il boom degli influencers ne è la più assoluta prova vivente! Se le aziende spendono migliaia di euro su Instagram, è perchè questa piattaforma funziona.

Tuttavia, trovare un influencer adatto al tuo marchio è un lavoro difficile. Ne dovrai provare diversi prima di trovarne uno che porti risultati. E, devi anche assicurarti che i risultati non siano finti. Infatti, molti influencer comprano likes e commenti per farsi pagare di più dalle aziende.

E con la concorrenza che aumenta, puntare al traffico organico può richiedere anni prima che tu inizia a generare il tuo primo cliente.

Per questi diversi motivi, dovresti considerare di fare pubblicità su Instagram, ovvero lanciare delle campagne a pagamento per generare traffico sulle tue offerte in affiliazione o e-commerce e generare clienti.

Perchè dovresti fare pubblicità su Instagram?

Prima che tu ti convinca a fare pubblicità su Instagram, dovresti sapere che questa piattaforma può portarti molti risultati. Ma, di seguito abbiamo elencato 5 motivi principali per cui dovresti prendere in considerazione questa piattaforma.

  1. Crescita del pubblico: Instagram è una delle piattaforme di social media in più rapida crescita. 
  2. Attenzione: Gli utenti trascorrono, in media, 50 minuti al giorno su Facebook, Instagram e Messenger. Negli Stati Uniti, uno su cinque minuti trascorsi sul cellulare viene speso su Instagram o Facebook.
  3. Intento: Uno studio di Instagram ha scoperto che il 60 percento degli utenti di Instagram afferma trovare nuovi prodotti e i servizi tramite Instagram e il 75 percento afferma di intraprendere azioni come visitare siti, cercare o consigliare un amico dopo aver visto un post su Instagram.
  4. Targeting: Gli annunci di Instagram utilizzano il sistema pubblicitario di Facebook, che ha probabilmente la più potente capacità di targeting. Puoi specificare la posizione, i dati demografici, gli interessi, i comportamenti del tuo pubblico di destinazione e altro ancora. Puoi persino scegliere come target persone che hanno acquistato da te o interagito con te e altri come loro.
  5. Risultati: Secondo Instagram, che ha esaminato oltre 400 campagne a livello globale, il richiamo degli annunci pubblicitari di Instagram è stato 2,8 volte superiore alle norme di Nielsen per la pubblicità online. Cosa significa? Che quando un utente che vedo un annuncio su Instagram, ci sono 2,8 volte maggiori probabilità che questo si ricordi del marchio, rispetto ad un’altra piattaforma pubblicitaria.

Fare pubblicità su Instagram: 5 consigli

Se hai deciso di fare pubblicità su Instagram, ecco alcune cose da tenere a mente durante la creazione di un annuncio che coinvolge e delizia gli utenti.

Conosci il tuo pubblico

Un buon annuncio sui social media viene determinato prima ancora di decidere le immagini o il testo. Tutto parte da una conoscenza profonda della tua audience.

Per questa parte ti consigliamo di consultare il nostro post sulla creazione di buyer personas e ricerca del pubblico ideale prima di iniziare a fare pubblicità su Instagram.

Usa il testo con saggezza

Un’immagine vale più di mille parole e questa è una buona cosa, perché non puoi usare così tanto testo nei tuoi annunci Instagram. Usa con saggezza il conteggio dei personaggi delle didascalie (2.200 per la maggior parte dei post) e tieni a mente le persone del pubblico quando devi fare pubblicità su Instagram

Usa hashtag

L’aggiunta di hashtag a un post di Instagram aumenta il coinvolgimento del 12,6% in media. E un hashtag del tuo brand può aumentare il coinvolgimento e la consapevolezza.

Puoi utilizzare fino a 30 hashtag su ogni post, ma pensa alla qualità piuttosto che alla quantità. Prova hashtag pertinenti per il tuo pubblico e popolari nel tuo settore.

Interagisci con il tuo pubblico

Puoi dividere le tue interazioni con gli utenti sui social media in due categorie:

  • Impegno reattivo: Quando rispondi a commenti, menzioni e messaggi diretti sui social media.
  • Impegno proattivo: Quando fai la prima mossa e interagisci con altri utenti. È particolarmente utile per aumentare il buzz intorno a campagne o lanci di prodotto specifici.

Assicurati di fare entrambe le cose quando le persone reagiscono e interagiscono con i tuoi annunci. Questo costruirà il tuo marchio e farà sapere alle persone che sei molto più di un altro marchio senza volto.

Misura le prestazioni e ottimizza

Come gli annunci di Facebook, puoi visualizzare il rendimento dei tuoi annunci di Instagram nel Facebook Ads Manager.

Il monitoraggio del rendimento e l’adeguamento alle performance è la parte più importante di qualsiasi strategia pubblicitaria e dunque ancche quando devi fare pubblicità su Instagram.

Ma ci sono molte altre ragioni per controllare regolarmente le tue analisi di Instagram. Ti aiuta a stabilire obiettivi realistici e obiettivi per ogni nuova campagna, ottenere un vantaggio sui tuoi concorrenti (tenendo d’occhio quello che stanno facendo) e dimostrare il ROI ai membri del team.

Testa sempre nuove immagini e testi

Questo è un principio che vale per qualsiasi piattaforma pubblicitaria, non solo quando devi fare pubblicità su Instagram.

TEST EVERYTHING!

Ciò significa che dovrai lanciare diverse versioni delle tue inserzioni. Devi testare tante immagini, testi, CTA e dovrai anche testare gli elementi della tua landing page.

E questo è un processo che non finisce mai. Perché anche quando trovi un combinazione di immagine e testo che funziona, questa prima o poi smetterà di dare risultati, e dunque devi avere già pronte altre inserzioni da lanciare.

Inoltre, così come testi le tue ads, devi testare anche diverse audience.

Come iniziare a fare pubblicità su Instagram

Come abbiamo già accennato, Instagram fa parte del sistema pubblicitario di Facebook, DUnque, per fare pubblicità su Instagram dovrai sempre usare lo strumento di gestione di Inserzioni di Facebook.

Per fare pubblicità su Instagram devi seguire lo stesso procedimento per fare Facebook Adfs, ad unico accorgimento è che devi selezionare Instagram come unico posizionamento se vuoi lanciare una campagna soltanto su Instagram.

fare pubblicità su Instagram

Fare pubblicità su Instagram: Conclusioni

Come avrai capito, fare pubblicità su Instagram è una grande opportunità e considerando il fatto che sfrutta il sistema di targeting estremamente potente di Facebook, Instagram potrebbe rivelarsi come un’ottima mucca da cui mungere bei profitti!

Se ti stai chiedendo come iniziare, trovi il procedimento su questa guida per Facebook. Infatti, come già detto, il procedimento è lo stesso, cambia solo nella scelta del posizionamento.

it_ITItaliano
it_ITItaliano