Adriano De Arcangelis Intervista: Imprenditore Digitale ed Esperto di Affiliate Marketing

Intervista completa Adriano De Arcangelis: esperto di affiliate marketing

 Quattro chiacchiere con Adriano De Arcangelis

Oggi parliamo con Adriano De Arcangelis, imprenditore digitale con i capelli azzurri, come lui stesso si definisce. Fondatore di numerosi brand e startup, oggi racconta a Business Da Casa come l’Affiliate Marketing sia diventato per lui la principale fonte di guadagno.

Descriviti con 3 aggettivi

“Adriano De Arcangelis è multi-tasking, creativo, visionario”.

Raccontaci la tua storia: da dove parte Adriano De Arcangelis?

“Mi sono innamorato di internet nel 2001. Andavo negli internet point pur di stare sempre connesso e lì trascorrevo le ore navigando online da un sito all’altro. In particolar modo, gli articoli sull’affiliazione avevano già catturato la mia attenzione. Avevo già capito che internet fosse un potente strumento per guadagnare.

Quindi, ho iniziato a cimentarmi con i primi lavoretti online. Creavo siti, blog… Fino a quando nel 2003 capii che lì fuori tante aziende avevano bisogno di queste conoscenze e competenze. Ancora frequentavo la scuola, ma nel pomeriggio già lavoravo per loro. In generale, li aiutavo a portare online il loro business.

Contemporaneamente però, continuavo a sviluppare i miei progetti, soprattutto in ambito Affiliate Marketing.

Pensandoci adesso, sicuramente uno dei miei primi errori è stato quello di dare maggiore importanza al business dei clienti piuttosto che ai miei. A quell’epoca però, far soldi con l’Affiliate in Italia era molto difficile”.

Nel tempo sei riuscito a creare tante aziende. Come ci sei arrivato? Ma soprattutto, come fai a gestirle tutte?

“Beh, in generale fin da bambino amavo creare e poi vedere come le mie creazioni venissero gestite dagli altri bambini. Io raccoglievo le more e gli altri bambini le offrivano ai turisti. Effettivamente, ciò che più entusiasma è l’ideazione di un brand, la creazione di un servizio… Adriano De Arcangelis risolve un problema specifico tramite servizi digitali.

Fino al 2014 avevo solo un’azienda in Italia, con diversi brand. Ero entusiasta della mia “creazione” ma volevo sempre aggiungere qualcosa in più. Purtroppo però la situazione italiana mi limitava: ero costretto ad investire solamente nella mia azienda. Arrivato poi alle Canarie, mi si aprì un mondo davanti. Finalmente ebbi la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento di Robert Kiyosaki: reinvestire per comprare immobili.

Adesso ne ho 10!

Alle Canarie sono riuscito ad aumentare i miei fatturati segmentando i diversi settori di mio interesse per creare aziende con partner che diventassero poi miei soci e CEO a cui delegare tutto.

Cosa faccio oggi? Metto in campo le mie conoscenze, aiuto a creare i processi, a formare le persone… Faccio in modo che i miei contatti e la sinergia tra le mie aziende creino valore. I miei due eventi italiani, la Blockchain Week e l’Affiliate Expo creano valore perché beneficiano l’uno dei miglioramenti dell’altro”.

Intervista ad Adriano De Arcangelis: esperto di affiliate marketing

Hai parlato di formazione e di delegare, keywords fondamentali nel business: come e quando l’una e l’altra diventano necessarie?

“L’una è la conseguenza dell’altra. Nel 2009, Adriano De Arcangelis è stato uno dei primi a fare formazione SEO ed eventi dal vivo. Nel tempo, questo è diventato il mio sistema per avere sempre persone in gamba che possano lavorare per me e a cui delegare.

Con il corso Master SEO, ormai attivo da anni, ho la possibilità di conoscere le persone durante un periodo di 6 mesi. Non si tratta del classico corso online. Io interagisco con loro con webinar e sessioni di coaching private. Questo mi permette di conoscere meglio le persone, tanto che ogni anno riesco a farne entrare almeno 2 nel mio organico.

In fin dei conti, il curriculum dice tanto e nulla. È l’interazione con le persone che mi permette di verificarne la costanza, l’impegno, la concentrazione… Prima di delegare devi essere sicuro di poterti fidare, sicuro che il tempo dedicatogli con la formazione deve in qualche modo tornarti indietro.

Delegare è quindi la conseguenza della formazione ed è l’essenza di tutto. Alla fin fine, il nostro tempo è limitato e se le ore hanno un prezzo, beh… il nostro guadagno è limitato.

Scalare senza delegare quindi, è quasi impossibile. Delegando, non venderai più solamente il tuo tempo. Inoltre, il valore creato da queste altre persone può essere per te un passive income, come nel mio caso. Avere delle persone che lavorino per me sull’Affiliate Marketing, sul posizionamento di un blog di nicchia, è un risultato di cui beneficio io a lungo termine.

Il mio obiettivo? Lavorare meno e guadagnare di più. E con il mio metodo devo dire che ci sto riuscendo”.

Per arrivare al successo di oggi, Adriano De Arcangelis avrà avuto dei fallimenti. Ci racconti qualcosa?

“Penso che l’esperienza di un uomo sia la somma dei suoi errori e non dei suoi successi. Proprio ultimamente, avevo deciso di creare una startup in un settore da me poco conosciuto. Ho deciso quindi di farmi seguire: volevo essere sicuro di come si muovesse quel mondo. Non ho più creato la startup… Si potrebbe pensare che io abbia buttato via i soldi da me investiti, in realtà ho acquisito delle conoscenze che prima non avevo.

In generale, di errori ne ho fatti tanti: scegliere i soci sbagliati, non fare l’exit nel momento giusto, commercialisti sbagliati, investire in un progetto piuttosto che in un altro, ecc.

Non esistono soldi persi, solo dati raccolti”.

Intervista ad Adriano De Arcangelis: esperto di Affiliate Marketing

Pensi che un ragazzo, che inizia oggi con l’Affiliate Marketing, potrebbe in 12 mesi farne una professione?

“Assolutamente si! Nel mio libro Guadagna online con l’Affiliate Marketing, parlo alla gente che sta per approcciarsi a questo mondo. L’affiliate marketing è un mondo che si sta evolvendo e con il tempo stanno anche aumentando i suoi canali. L’affiliazione arriverà in tutti i settori. Con la blockchain, poi, le opportunità sono più che aumentate”.

Che consiglio darebbe Adriano De Arcangelis ad un ragazzo che inizia oggi?

“Credici! È possibile farlo. Ci vorrà tempo, ma è possibile. Adriano De Arcangelis vive di affiliate marketing. È una torta da cui possiamo mangiare tutti. Io cerco sempre di far capire a coloro i quali si occupano di digital marketing o social media che l’affiliate potrebbe essere un canale parallelo.

Quando ho iniziato io, in Italia c’era molto poco eppure ce l’ho fatta. Con una campagna ben riuscita, oggi è possibile fare 100k. Gli strumenti di oggi ti permettono di farlo”.

Tre libri che consigli?

Vuoi partecipare all’evento più importante riguardo l’Affiliate Marketing in Italia?!

Partecipa all’Affiliate Expo 2020! >> Acquista il tuo Ticket! <<

Contatti

Sito personale di Adriano De Arcangelis: https://adrianodearcangelis.it/

Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCMrLzTVFtlxf0AfyNnZ1Iyw

it_ITItaliano
it_ITItaliano