Mastermind: come creare il tuo gruppo in soli 7 giorni

Mastermind

Table of Contents

Mastermind: come creare il tuo gruppo in soli 7 giorni

Eccoci qui a presentarti la seconda parte della guida dedicata ai Mastermind.

Nell’articolo pubblicato lunedì scorso abbiamo trattato dettagliatamente gli aspetti generali riguardanti i GM (abbreviazione di gruppi Mastermind).

Ovvero:

  • che cosa sono;
  • Napoleon Hill e il potere dell’allenza di cervelli;
  • che cosa NON è un Mastermind;
  • come funziona un GM;
  • i vantaggi di avviare il tuo gruppo.

Oggi invece ti daremo dei consigli pratici per creare il tuo gruppo in soli 7 giorni.

Chiaramente tutto questo ti sarà utile SOLO se deciderai di partire da zero con l’avviamento di un gruppo tutto tuo.

Altrimenti, se non vuoi sbatterti troppo cimentandoti nel ruolo di organizzatore, puoi sempre chiedere di essere accettato in un GM fondato da qualcun altro.

A Te la scelta!

Gruppo Mastermind: chi invitare

Se decidi di creare da zero il tuo gruppo Mastermind, la prima cosa da fare è delineare in maniera chiara gli obiettivi delle tue riunioni.

Infatti, prima di scegliere chi invitare, devi conoscere che cosa vuoi ottenere (e quali benefici vuoi portare agli altri partecipanti) mettendo insieme le persone.

Ti faccio un esempio.

Se il tuo obiettivo è quello di potenziare il marketing della tua attività online, sarà fondamentale coinvolgere nel Mastermind un esperto di lead generation.

Oppure un social media manager in grado di consigliarti al meglio su come usare i social network per potenziare la tua presenza online.

Inoltre, chi entra a far parte del tuo gruppo Mastermind, deve avere queste caratteristiche essenziali:

  1. essere un professionista “serio” e di grande Valore;
  2. avere un atteggiamento improntato al FARE (quindi concretezza);
  3. diffondere positività all’interno del Mastermind;
  4. possedere competenze e skills molto richieste dal mercato;
  5. essere una persona che non ha paura di dirti le cose in faccia (per il tuo bene).

Come trovare persone di valore per il tuo GM

Se stai cercando persone di valore da portare all’interno del tuo GM, al giorno d’oggi hai davvero tante opportunità.

Infatti, grazie ai social media, puoi entrare facilmente in contatto con moltissimi professionisti di valore.

Dove trovi velocemente questi profili visto che il tuo Mastermind parte tra 7 giorni?

Puoi trovarli all’interno delle community tematiche presenti su Facebook oppure sfruttando LINKEDIN, il social frequentato solo da professionisti.

Dunque come puoi vedere non è difficile… il tuo GM può decollare anche in soli 7 giorni.

Ma se vuoi davvero creare un Mastermind frequentato dai migliori talenti, devi essere tu stesso un Talento che mette a disposizione il proprio Valore a vantaggio di tutti i partecipanti.

Ecco perchè ti consiglio di lavorare molto su te stesso.

Solo così otterrai molte adesioni di “spessore” nelle riunioni del tuo GM.

Il ruolo del “facilitatore”

In ogni Mastermind che si rispetti NON può mancare questa figura, ovvero quella del FACILITATORE.

I facilitatori dei gruppi Mastermind devono avere competenze trasversali.

In particolare per comunicare in maniera carismatica (questo è utile a mantenere i membri interessati a partecipare).

Il facilitatore incoraggia sempre i membri a raggiungere più di quello che pensano di poter ottenere.

Mastermind: una lettura consigliata…

Prima di concludere la seconda parte della guida dedicata ai GM, ti segnalo il miglior libro sull’argomento.

Si tratta di “MEET AND GROW RICH“, scritto dal Maestro di Vita Joe Vitale.

Se ti interessa approfondire nel dettaglio alcuni aspetti tecnici relativi all’organizzazione dei Mastermind, questo è il libro giusto.

Inutile dirti che lo puoi acquistare su Amazon (anche e soprattutto in italiano).

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *