PoliHub aiuta le giovani mamme che vogliono fare impresa

PoliHub giovani mamme

Table of Contents

PoliHub aiuta le giovani mamme che vogliono fare impresa

Una bellissima notizia in arrivo per le giovani mamme interessate a sviluppare nuove skills riguardanti l’avviare la propria impresa.

E’ in fase di avvio il progetto “Mommypreneurs“, giunto quest’anno alla sua terza edizione.

L’iniziativa in Italia è promossa da PoliHub, l’acceleratore del Politecnico di Milano.

Al termine delle lezioni, le partecipanti saranno preparate a sviluppare concretamente il proprio progetto imprenditoriale.

Informazioni su “Mommypreneurs”

“Mommypreneurs” è un progetto di respiro internazionale.

E’ nato con l’obiettivo primario di rafforzare le skills delle giovani mamme o future mamme, inoccupate o in maternità.

A questo proposito vengono offerte competenze digitali e imprenditoriali utili a:

  • supportare il loro reinserimento nel mercato del lavoro;
  • o ad avviare un’attività imprenditoriale.

I dati riguardanti la partecipazione parlano chiaro…

In due anni oltre 1000 giovani mamme di 7 Paesi dell’Unione Europea prenderanno parte a programmi di formazione gratuita a cura di formatori professionisti.

I Paesi coinvolti sono:

  • Italia;
  • Cipro;
  • Lituania;
  • Polonia;
  • Portogallo;
  • Romania;
  • e infine la Spagna

Le giovani mamme, dopo aver frequentato tutto il monte ore di lezioni, saranno introdotte all’interno del network di PoliHub.

Inoltre i migliori progetti selezionati potranno accedere ad un periodo di incubazione gratuito.

Cosa devono fare le giovani mamme per partecipare

Le selezioni a “Mommypreneurs” sono aperte alle giovani mamme (o future mamme) inoccupate o in maternità che hanno meno di 30 anni.

In caso di disponibilità di posti, la partecipazione verrà estesa anche a candidate di età superiore.

La chiusura delle candidature è stata posticipata al 9 novembre 2020.

Infine, per iscriversi e partecipare alle selezioni, è sufficiente compilare il form disponibile su questa pagina web.

L’offerta formativa

Si tratta di un programma di formazione gratuito della durata di 2 mesi che si svolge interamente online.

L’iniziativa prevede il coinvolgimento:

  • del team di PoliHub;
  • di docenti provenienti dalla School of Management del Politecnico di Milano;
  • e di altri formatori professionisti.

Le lezioni inizieranno il 16 novembre 2020 e termineranno nel mese di gennaio (quindi per un totale di nove settimane).

Si svolgeranno in modalità online, 3 volte a settimana per 3 ore di lezione al giorno.

Sono inoltre previste 2 ore settimanali di mentorship e sessioni di feedback.

Infine da sottolineare anche che sarà possibile accedere ai contenuti in orari diversi da quelli delle lezioni.

Questo per permettere alle partecipanti di gestire al meglio il proprio tempo.

Il programma completo a disposizione delle giovani mamme

Il percorso formativo è articolato nei seguenti moduli:

  • Proposta di valore: come rendere il prodotto attraente agli occhi del consumatore;
  • Soft Skills;
  • Modello di Business: soluzioni organizzative e strategiche;
  • Fondamenti di Marketing;
  • Strategie e vendite: come lanciare un progetto sul mercato;
  • Principali strumenti di lavoro;
  • Fondamenti di economia aziendale;
  • Il contesto legislativo e la proprietà intellettuale;
  • La presentazione dell’idea.

Le giovani mamme saranno chiamate a sviluppare individualmente (o in gruppo) i propri progetti imprenditoriali.

Quest’ultimi saranno presentati in occasione di un evento finale.

I dati dell’imprenditoria femminile italiana

In Italia i dati relativi all’imprenditoria femminile fanno ben sperare.

Infatti sul territorio nazionale sono attive circa un milione e 340mila imprese che fanno capo a donne.

Alcune sono guidate proprio da giovani mamme…

La crescita risulta essere più veloce rispetto a quelle maschili (cioè si parla del +2,9% rispetto al +0,3%).

Secondo i dati di Unioncamere, la percentuale delle imprese al femminile rimane comunque del 22%.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *