Salesforce compra Slack per oltre 27 miliardi di dollari

Salesforce compra Slack

Salesforce compra Slack per oltre 27 miliardi di dollari

Salesforce, azienda made in USA che si occupa di servizi cloud, ha acquisito Slack, un'applicazione che gestisce una suite di strumenti utili in ambito di comunicazione aziendale.

Sicuramente questa acquisizione è “figlia” del periodo che stiamo vivendo, ovvero dell'aumento delle persone che stanno lavorando da casa in modalità smart working.

Vuoi conoscere ulteriori dettagli in merito alla notizia di oggi?

Allora continua a leggere questo articolo.

E naturalmente segui “Business da Casa” anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale!

Tutte le informazioni sull'acquisizione di Slack da parte di Salesforce

L'acquisizione di Slack da parte di Salesforce deriva dall'aumento di richiesta da parte del mercato di programmi per comunicare da remoto.

A questo proposito l'applicazione permette di inviare messaggi in tempo reale ed effettuare chiamate (e videochiamate).

Inoltre è possibile condividere documenti importanti da parte di chi in questo momento lavora da casa.

Slack, di recente, ha avuto la possibilità di ottenere molta visibilità come player del settore.

Chiaramente sono iniziate ad arrivare richieste ed offerte di acquisizione da parte di tantissime multinazionali (ad esempio Google, Amazon e anche Microsoft).

Fino a poche settimane fa tutte queste offerte sono state tutte respinte.

Poi però è arrivata quella di Salesforce (l'azienda di CRM fondata nel 1999 da Marc Benioff).

Slack è diventata un'applicazione fondamentale per molte organizzazioni ed aziende a livello internazionale.

In primis ha sostituito l'email (ma sono per alcune funzioni, quindi non per tutte).

E poi si tratta di un software che si abbina facilmente con altre integrazioni (ad esempio, oltre alla funzione di chat, automatizza in maniera semplificata altri compiti, come la gestione delle fatture e dei tuoi documenti).

E' per questo motivo che Salesforce ha deciso di avanzare un'offerta di acquisto.

Questo strumento è nato per gestire al meglio la clientela.

In più dispone di strumenti di analisi in tempo reale della vita aziendale.

Adesso i clienti di Slack diventeranno i futuri clienti di Salesforce.

Informazioni su Salesforce

Salesforce è una soluzione CRM interamente basata su cloud che permette al tuo business di connettersi con i clienti in un modo completamente nuovo.

La piattaforma è ideale per marketing, vendite, e-commerce, assistenza clienti e IT.

Tutto in un unico approccio.

Per maggiori informazioni su questa applicazione, visita il sito ufficiale

Informazioni su Slack

Da Wikipedia estrapoliamo questa interessante definizione di che cosa è Slack (e cosa può offrire ai suoi clienti):

Slack (recentemente acquisita da Salesforce) è un software che rientra nella categoria degli strumenti di collaborazione aziendale utilizzato per inviare messaggi in modo istantaneo ai membri del team.

Il software Slack è stato ideato da Stewart Butterfield, co-fondatore di Flickr, nel 2013.

Nel 2014 viene ufficialmente lanciato al pubblico, registrando nella prima settimana 120.000 utenti giornalieri.

Entro la fine del 2014 Slack si attestava ad un valore di 1,2 miliardi di dollari, cifra che la rese startup con il tasso di crescita più rapido di sempre.

A febbraio 2015 Slack raggiunse 500.000 utenti attivi giornalmente e 60.000 team attivi.

Nel 2017 la piattaforma ha raggiunto 1,25 milioni di utenti attivi giornalmente e 35 milioni di dollari di ricavi annuali.

Il 20 giugno 2019 la società sviluppatrice del software, Slack Technologies, si è quotata in borsa.

Consulta la scheda tecnica completa 

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *