Supporto e resistenza, le basi del trading

supporto e resistenza

Le zone di supporto e resistenza (S/R) sono le prime cose che ogni trader dovrebbe imparare prima di entrare nei mercati. 

S/R sono zone orizzontali in cui il prezzo potrebbe invertirsi a causa di una forte pressione di acquisto o vendita. 

Padroneggiare la strategia S/R può renderti “ricco”, ma devi usarle in modo appropriato e, soprattutto, attenersi al tuo piano. 

1-Resistenza ~ Come individuare i segnali di VENDITA

Una zona di resistenza è solitamente quella in cui il prezzo tende a scendere perché c'è una potenziale pressione di vendita (Immagine 1). 

Molti trader usano questa strategia e vendono a resistenza, ed è per questo che c'è una grande pressione di vendita nelle zone di resistenza e i prezzi hanno difficoltà a sfondare e salire al di sopra di quel livello. 

Se il prezzo dovrebbe scendere, dovresti piazzare il tuo take profit subito prima della resistenza. Ricorda ancora, non importa quanto velocemente o lentamente il prezzo stia salendo, dovresti sempre attenerti alla tua strategia. 

Se la tua strategia non ha funzionato, guarda indietro e pensa a dove è andata storta.

image 74

Quando il prezzo viene rifiutato a un livello di resistenza, dovresti sempre prevedere che scenderà a un supporto, tuttavia ciò potrebbe non accadere. 

Non importa, vendere alla resistenza e fare offerte alla zona di supporto è la migliore strategia che puoi avere. 

Se il prezzo supera la resistenza, dovresti attendere un nuovo test della resistenza (ora supporto) e acquistare al nuovo test. 

Vedi immagine qui sotto.

image 75

2. Supporto ~ come individuare i segnali di ACQUISTo

Una zona di supporto è solitamente quella in cui il prezzo ha difficoltà a scendere al di sotto fino a quando, ovviamente, alla fine fallisce. 

Tuttavia, dovremmo anticipare che il prezzo rimbalzerà da quel livello perché c'è una forte pressione di acquisto lì (Immagine 3). 

Se stai entrando in un trade a un livello di supporto, dovresti sempre posizionare lo stop loss al di sotto della zona di supporto.

image 76

La zona di supporto è il miglior segnale di acquisto che puoi avere, tuttavia devi essere pronto affinché fallisca e il prezzo scenda al di sotto del supporto successivo. 

È necessario tenere presente che se il supporto fallisce e il prezzo si rompe al di sotto del supporto (breakdown), allora quel livello di supporto può diventare il nuovo livello di resistenza (Immagine 4). 

Ecco perché avere uno stop loss è un must.

image 77

3. Come riconoscere supporto e resistenza

Ora che hai compreso le basi di S/R, dovremmo affrontare come identificare le zone S/R.

Dovrai studiare il grafico, punto. 

Molti trader non si prendono il loro tempo per studiare i grafici, quindi falliscono. 

Sul grafico, cerca una serie di punti in cui il prezzo sale a un certo livello, ma non può salire. 

Questo è un livello di resistenza.

E poi cerca i punti bassi in cui il prezzo scende, ma non scende più in basso. 

Questo è il tuo livello di supporto. 

E poi disegna semplicemente le zone.

Più punti di contatto hai, più forte è la zona. Inoltre, io personalmente uso l'intervallo di tempo di 4 ore (Time-Frame) per fare trading. 

Non suggerirei di disegnare zone di resistenza e supporto su un TF inferiore, come 30 m, 15 m e 5 m. 

Più alto è il TF, meglio è. Inizia con la zona di disegno su un grafico giornaliero e poi vai lentamente a TF inferiore (4 ore, 1 ora).

image 78

4. Breakout e breakdown

Come accennato in precedenza, quando una certa zona fallisce, otteniamo un breakout, o un breakdown, a seconda della direzione in cui si sta dirigendo il prezzo. 

Perché questo accade? 

Come accennato in precedenza, più volte il prezzo raggiunge un certo livello, più forte diventa la zona e più persone effettueranno ordini di vendita a quel livello. 

Ma a volte un asset ha buoni fondamenti, semplicemente ottiene più interesse o alcuni grandi giocatori lo consigliano. 

La domanda per quel bene aumenta, gli acquirenti stanno entrando e le vendite nelle zone di resistenza vengono mangiate e otteniamo un breakout. 

La stessa cosa può accadere a livello di supporto (breakdown). 

Come accennato in precedenza, molti trader hanno uno stop loss impostato proprio al di sotto della zona di supporto, quindi se la pressione di vendita è grande in una zona di supporto, i trader verranno fermati, il che si traduce in ancora più vendite. 

Rompere al di sotto dell'attuale supporto molto probabilmente porterà un asset al livello successivo.

Per riassumere

-Supporto e resistenza sono zone sul tuo grafico

-Più volte viene testato il SR, più debole diventa.

-Maggiore è l'intervallo di tempo in cui trovi la zona SR, meglio è

-Posiziona lo stop loss al di sotto del livello di supporto

-Posiziona il take profit proprio al di sotto del livello di resistenza

Questo è tutto per le zone di supporto e resistenza, spero che tu abbia imparato qualcosa di nuovo.

Condividi

Altri articoli

Lezioni da imprenditori di successo partiti da zero

Scopri tutte le lezioni gratuite su businessDaCasa.com

Ecco come creare una rete di network marketing
Wishlist Member WooCommerce Plus - Sell Your Membership Products With WooCommerce The Right Way .