TelexFREE Brasile multato di $ 782.512 perchè considerato schema Ponzi

Table of Contents

telexfree brasileNon ci sono molte notizie dal Brasile  quest’anno per quanto riguarda il caso TelexFree Brasile Ponzi.

All’inizio di quest’anno la perizia ordinata dal tribunale dalla società di revisione Ernst & Young è stata depositata, citando la prova che ha rivelato che  TelexFree era uno schema di Ponzi.

TelexFree subito ha cercato di seppellire il rapporto, ma non è riuscita. Il Giudice Thais Borges poi ha sottolineato che il rapporto era “conclusivo per attuare una sentenza.

Mercoledì 16 settembre il giudice Borges conclude che TelexFree è infatti uno schema di Ponzi.

La prima azione intrapresa contro TelexFree alla luce della sentenza è stata l’emissione di una multa di USD $ 782.521.

La multa include anche il risarcimento danni, che è in aggiunta a TelexFree che ora dovrà rimborsare le sue vittime brasiliane.

Tutti i contatti TelexFree tra gli investitori di affiliazione e la società in Brasile sono stati dichiarati nulli, in seguito alla constatazione e sentenza del giudice Borges che definisce TelexFree  ‘una piramide finanziaria, e non una rete di marketing multi-livello.’

Come conseguenza della nullità dei contratti, (TelexFree) è stato ordinato di restituire ai partner e agli editori gli importi ricevuti da loro per mezzo di posizioni  AdCentral e AdCentral family.

Quanto dovrà sborsare TelexFree Brasile non si sa ancora di preciso, ma  il sospetto è che stiamo parlando facilmente almeno decine di milioni di dollari solo in Brasile.

In seguito alla sospensione delle attività di TelexFree in Brasile, un certo numero di filiali superiori brasiliane hanno continuato a commercializzare il sistema attraverso gli Stati Uniti e il Perù.

Non c’è  ancora nessuna notizia sui potenziali clawback, ma i singoli affiliati brasiliani  avranno indietro loro guadagni da dedurre alle spese eventualmente sostenute.

Il braccio brasiliano di TelexFree Ympactus è stato disciolto dal tribunale.

Il caso  contro TelexFree è stato presentato nel giugno 2013, con la decisione del giudice Borges di procedere contro .Non sono state presentate accuse penali  contro  TelexFree, ma questo dovrà essere ancora deciso.

James Merrill è attualmente in detenzione nella casa negli Stati Uniti, ma Carlos Costa e Carlos Wanzeler si ritiene che vivano in Brasile (Wanzeler è fuggito negli Stati Uniti l’anno scorso e da latitante è in attesa del suo arresto).

Si sono cercati commenti degli avvocati di TelexFree in merito alla decisione, ma è stato detto solo:

Telexfree non è ancora stata formalmente notificata la decisione, e si sceglierà una posizione dopo l’apprendimento formale della decisione stessa.

Stay Tuned

Rimanete sintonizzati… Indagheremo ancora per capire meglio cosa succederà nel MONDO.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *