TelexFREE: Sequestrato Assegno Di 10 Milioni Di Dollari

Table of Contents

TelexFREEContinua la battaglia contro TelexFREE e l'azienda continua a rimanere sotto l'occhio dei riflettori.

Dopo la notizia di qualche giorno fa sui primi rimborsi distribuiti alle persone truffate (Leggi Qui L'Articolo), oggi a fare notizia è invece è che è stato sequestrato un assegno del valore di 10 milioni di dollari a nome di TelexFREE Dominicana.

Ai 7 principali indagati sono stati sequestrati tutti i beni e tra questi sequestri fa notizia questo preziosissimo assegno.

Ricordiamo che i 7 imputati principali sono James Merrill,  Carlos Wanzeler, Steven Labriola, Jophes Kraft, Sanderley Rodriguez, Randy Crosby, Fede Sloan e il dominicano Santiago de la Rosa.

A seguito di questi sequestri, negli Stati Uniti sono finalmente iniziati i pagamenti dei rimborsi per le vittime di TelexFREE.

Negli Stati Uniti è stato nominato Stephen Darr è stato nominato dal giudice del tribunale fallimentare, Melvin Hoffman, per occuparsi della restituzione del denaro per le vittime di TelexFREE.

Secondo il Boston Globe, lo scorso 14 Agosto, 14.000 investitori del Massachusets hanno ricevuto un rimborso di 205,52 $ US, per un totale di 2,9 milioni di dollari. (Leggi Qui La Notizia) Il Segretario di Stato, William Glavin, ha dichiarato che questi rimborsi coprono solo una parte delle reali perdite, ma le persone sono comunque state soddisfatte di aver recuperato qualcosa.

Quasi 1,9 milioni di persone risultano colpite dalla truffa di TelexFREE e si registra una perdita in tutto il mondo di circa 1,6 miliardi di dollari.

Dopo una lunga inchiesta iniziano ora a vedersi le prime mosse veramente concrete per tutelare le persone truffate.

TelexFREE continua quindi a far parlare di sè!

Stay Tuned

Rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *