Under 30: in Italia 2 milioni non studiano e non lavorano

Under 30

Under 30: in Italia 2 milioni non studiano e non lavorano

L’Italia risulta essere il terzo stato d’Europa con la disoccupazione giovanile (under 30) più numerosa.

Continuando a leggere questo articolo scoprirai quali sono i dati ISTAT 2020 riguardanti questo fenomeno.

Inoltre ti forniremo alcune idee che possono aiutare chi attualmente non sta lavorando ed è in cerca di opportunità serie per guadagnare da casa.

Under 30: i dati Istat 2020 sulla disoccupazione giovanile

A fornirci numeri precisi è il rapporto ISTAT pubblicato a luglio 2020, nel quale emerge la situazione drammatica di molti giovani under 30 che non studiano e non lavorano.

In base ai dati raccolti da questa indagine (che ha coinvolto circa 2 milioni di persone), nel 2019 il tasso di disoccupazione dei giovani dai 15 ai 29 anni è stato del 22,2%.

La situazione più delicata è quella del sud Italia e, con la crisi attuale del COVID-19, si prevedono ulteriori peggioramenti.

Per un ragazzo che si trova sotto i 29 anni, non lavorare e non studiare significa che giungerà a compiere 30 anni senza sviluppare nuove competenze lavorative.

Infine non tralasciamo la piaga del lavoro in nero.

Infatti il tasso di disoccupazione giovanile può rappresentare anche una maggiore diffusione del lavoro illegale nel nostro paese.

Dunque esiste un modo per migliorare questa situazione?

Assolutamente SI. 

Under 30 opportunità

Esistono delle opportunità per i nostri giovani?

Certo che esistono delle valide opportunità che i giovani under 30 possono prendere la volo.

Qui di seguito ti mostriamo tre settori che riguardano il lavoro agile che stanno dimostrando di andare alla grande…

Naturalmente bisogna impegnarsi perchè non si tratta di guadagni che vengono generati dal nulla.

#01. Affiliate marketing

In Internet il settore dell’affiliate marketing si sta sviluppando tantissimo.

Infatti sempre più aziende decidono di lanciare il proprio programma di affiliazione per permettere ad altre persone di guadagnare vendendo i propri prodotti e servizi.

Le affiliazioni sono un settore per tutti?

Certo che si, anche se va specificato che occorre tanta preparazione per imparare i “segreti del mestiere”, altrimenti rischi di non andare da nessuna parte.

Il Web è pieno zeppo di corsi di formazione che ti mostrano come operare da professionista in questo settore.

Certamente molti di essi valgono poco: infatti sono creati da persone che guadagnano soltanto dalla vendita di questi corsi e non svolgendo la professione dell’affiliato.

Ma come sempre esistono anche corsi molto validi che puoi studiare ed applicare per riuscire a diventare un super affiliato che lavora esclusivamente online.

#02. eCommerce

Anche il modello di business del commercio elettronico può aiutare gli under 30 italiani a risollevarsi dalla crisi.

Aprendo il tuo negozio online puoi vendere qualsiasi tipologia di prodotti e servizi riuscendo a guadagnare cifre importanti.

Naturalmente per fare questa attività è richiesta una mentalità imprenditoriale e un investimento iniziale di qualche migliaio di euro.

Su “Business da Casa” trovi una sezione molto ricca di contenuti riguardanti l’eCommerce.

Inizia a leggere qualche articolo e scopri se questo settore fa davvero al caso tuo oppure no.

#03. Network marketing

Il network marketing è il settore ideale per gli under 30.

Si tratta di un’opportunità aperta a chiunque vuole avviare la propria attività indipendente diventando incaricato di una delle tante multinazionali che hanno scelto di vendere i propri prodotti tramite il passaparola.

Non si tratta di lavoro dipendente a stipendio fisso.

I guadagni vengono calcolati a commissione sul fatturato generato dalle proprie vendite personali e da quelle realizzate dal team di collaboratori e incaricati.

La tassazione è decisamente interessante (17,94%) e nel momento in cui inizi non devi aprire subito la partita iva.

Ovviamente ci vuole impegno e formazione.

A questo proposito, uno dei vantaggi offerti dal MLM, è che nei migliori team italiani si ottiene una formazione imprenditoriale praticamente a costo zero.

Lo svantaggio è che certi networker di alcune aziende non conoscono le strategie che ti permettono di lavorare anche online.

A questo proposito, prima di concludere l’articolo, ti segnaliamo la MASTERCLASS GRATUITA offerta dal team di “Business da Casa”.

Ti sarà utile se il tuo obiettivo è quello di aumentare i clienti e i collaboratori del tuo team.