Adrian Szumski: Intervista al CEO di Planet Impact

Adrian Szumski

Nell’intervista di oggi parliamo con Adrian Szumski, CEO di Planet Impact, il nuovo business lanciato dai Fratelli Steinkeller con la missione di salvare il mondo. Adrian Szumski è una persona molto creativa, aperta a nuove opportunità e sicuramente molto ambiziosa sia a livello personale che lavorativa. Si definisce fedele e sociale, due caratteristiche fondamentali per il ruolo che ricopre.

Basato nella SmartCity, a Malta, vanta uno stile di vita sano, orientato alla famiglia ed alla fede, esattamente come alla carriera ed ai risultati pratici.

Adrian SzumskiAdrian Szumski, raccontaci la tua storia brevemente 

Ho finito gli studi di management all’università e sono diventato accademico. Ho conseguito un Dottorato di ricerca e finita la tesi ho iniziato a fare consulenza, formazione e coaching. Durante quel periodo mi sono allungato troppo e ho deciso di dedicarmi ad attività privata. Grazie alla consulenza avevo fatto molta esperienza e questo mi ha aiutato in seguito. Successivamente sono diventato manager, ricoprendo diversi ruoli, come COO, CFO, ed infine CEO. Dopo un pò di tempo, stressato dai ritmi molto veloci mi sono trasferito in Sicilia, dove ho avuto modo di lavorare ad un ritmo diverso. Ultimamente ho cambiato sede, trasferendomi a Malta dove ho iniziato a lavorare su nuove attività.

La tua EPIFANIA 

Quando nel 2007 mi sono reso conto che lavorare in Università era diventato troppo noioso.

Adrian Szumski, come ti motivi ad andare avanti nei tuoi momenti di difficoltà?

Ogni ostacolo può essere rimosso con motivazione, duro lavoro e creatività.

Qual è la tua missione nella vita?

Sviluppare me stesso ed aiutare a sviluppare gli altri.

Sconfiggi obiezioni network marketing

Come passi la tua classica giornata?

Lavoro dal mattino alle 8:00 fino alle 17:00, fermandomi solo per la pausa pranzo. Dopo l’orario di lavoro spendo tempo con la mia famiglia dalle 20:00 alle 24:00.

Adrian Szumski, un trend mondiale che vedi e che ti emoziona molto?

Temo i cambiamenti climatici e le condizioni ambientali le quali, di questo passo, minacciano il futuro dell’umanità.

Che consiglio daresti al tuo TE STESSO di quando stavi cominciando?

Scopri di più, impara più velocemente. Cerca conoscenza ovunque.

Qual è una cosa che da imprenditore fai continuamente e suggeriresti ad altri?

Impara e sii più disciplinato.

Raccontaci di un tuo grande fallimento

Essere troppo onesto troppe volte mi ha portato a dei fallimenti.

€ 100 spesi recentemente in qualcosa di importante per il tuo business. In cosa e perché?

Hardware per la registrazione vocale per produrre più materiale didattico.

Raccontaci del tuo business? 

Planet Impact è l’azienda più innovativa per aiutare il pianeta. Questo business model unisce due concetti che fino a ieri erano contrastanti: profitti e ambiente.  Costruire un sistema del genere cambierà le prospettive del generare profitti. Infatti, il sistema “vecchio” dove venivano previste le donazioni da parte dei ricchi ha un punto debole dato appunto dal concetto di donazione e carità. La natura umana porta infatti le persone a cercare un costante profitto e piuttosto che aiutare l’ambiente. Il modello di business di Planet Impact non ha limiti. Questa è la differenza.

Perché hai iniziato il tuo business?

Perché volevo fare qualcosa di buono per me, per gli azionisti ma soprattutto per la causa superiore. Questo progetto mi aiuta a contribuire nel creare un futuro migliore per i giovani, anche perché se non ci attiviamo nel fare qualcosa di concreto, l’umanità è a rischio.

Che valore porta sul mercato il tuo business?

Abbiamo un modello di business completamente diverso e molto innovativo che combina il salvataggio del Pianeta e il conseguimento di profitti.

Chi sono i tuoi mentori? 

Andrzej K. Koźmiński e Oscar Dalvit.

A chi ti ispiri nella vita?

A Leonardo da Vinci.

Dove prendi le informazioni per crescere nel tuo business? 

Leggo molti libri e seguo molti Corsi Online.

Da 3 a 5 libri che consigli?

Adrian Szumski, dove possono trovarti i nostri lettori?

Profilo LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/adrianszumski/

Sito aziendale: http://www.planetimpact.com/

Profilo Facebook: http://facebook.com/adrian.szumski.98/

Sconfiggi obiezioni network marketing
it_ITItaliano
it_ITItaliano