Come sponsorizzare nei gruppi Facebook

sponsorizzare gruppi Facebook

Come sponsorizzare nei gruppi Facebook

Capire come riuscire a sponsorizzare nuovi incaricati nei gruppi Facebook è una delle domande più frequenti che riceviamo in redazione.

Ce lo chiedete sempre in tanti visto che si tratta di un modo per fare contatti assolutamente gratuito che non richiede nessun investimento in ADS.

A questo proposito ora andremo a fare maggiore chiarezza in merito a COSA NON FARE e a COSA FARE per riuscire ad iscrivere nuovi collaboratori nel proprio network utilizzando in modo produttivo i gruppi Facebook.

Tieni in considerazione che questo articolo si basa sull’esperienza personale di chi lo sta scrivendo…

Infatti anch’io, proprio come Te, di recente ho ricominciato a sponsorizzare nuovi collaboratori e partner con l’obiettivo di lanciare la mia attività da networker PRO.

Tra le tante strategie che sto testando ho deciso di dedicare del tempo anche a fare marketing su Facebook all’interno di alcuni gruppi e community.

All’inizio non è stato facile e i risultati sono stati pari a zero.

Poi invece…

Continua e leggere e saprai che cosa ho scelto di fare.

Gli errori da non commettere

Sei pronto a conoscere la verità?

Ti interessa capire cosa sbagli a fare quando ti iscrivi nei gruppi Facebook con l’obiettivo di sponsorizzare nuovi distributori?

Qui di seguito ti presento i 3 errori principali (quelli che fanno tutti) che ti impediscono di ampliare la downline della tua organizzazione di network:

#01. CREARE SOLO POST PUBBLICITARI CHE PROMUOVONO L’AZIENDA

Ci sono molto gruppi Facebook che io definisco INUTILI.

All’interno di questi spazi social non esiste alcuna interazione tra i membri.

E’ tempo perso frequentarli e pensare di sponsorizzare qualcuno…

Dentro di essi la regina indiscussa è la RECLAME!

“Il mio business è il migliore!”
“Qui si guadagna senza fare nulla”
“Basta lista nomi: il nostro sistema automatico ti trasforma in miliardario in 5 minuti”

In questi gruppi ognuno condivide post nei quali promuove SOLO il brand dell’azienda e non il suo.

E questo è un errore madornale.

La gente compra Te e poi il prodotto e/o l’opportunità.

Quindi adesso sai che è inutile pubblicizzare gratis la tua azienda per mandare le persone ad acquistare i prodotti su Amazon!

Fatti furbo.

Ogni azione che fai ha l’obiettivo di attirare le persone verso di Te.

L’azienda che rappresenti è già grande, Tu invece lo devi ancora diventare.

#02. ISCRIVERSI SOLO AI GRUPPI DI NETWORK MARKETING E LAVORO DA CASA

Ammetto che all’inizio, volendo sponsorizzare nei gruppi Facebook a costo zero, ho fatto proprio questo…

Volevo sponsorizzare nuovi incaricati, quindi mi sono iscritto solo a questa tipologia di gruppi Facebook.

Che cosa ho ottenuto?

Semplice: ho ricevuto mille richieste di collaborazione per entrare nei progetti di Tizio, Caio e Sempronio…

E ovviamente non ho sponsorizzato nessuno.

Invece tu puoi fare una cosa diversa, ovvero iscriverti ai gruppi dedicati alle tue passioni.

Fatto questo dovrai applicare al “contrario” il punto 3 che sto per presentarti qui sotto…

#03. NON INTERAGIRE E DARE VALORE AI POST ALTRUI

Il terzo errore è quello di non interagire con i post altrui.

Se vuoi iniziare ad ottenere risultati applicando questa strategia, abituati a DARE VALORE ai post degli altri membri del gruppo.

Soprattutto a quelli che pongono delle domande intelligenti… domande alle quali tu puoi fornire la tua esperienza diretta che li aiuta a risolvere il loro problema.

Non è difficile… basta solo lasciare andare il proprio EGO iniziando ad assistere davvero chi ha bisogno dei tuoi consigli.

2 cose da fare per sponsorizzare nuovi incaricati nei gruppi Facebook

A questo punto ora sai cosa non devi assolutamente fare se vuoi sponsorizzare nuovi collaboratori validi all’interno dei gruppi Facebook nei quali sei iscritto/a.

Ora è giunto il momento di condividere con Te ciò che realmente porta risultati…

Le cose principali da fare sono due:

  • creare contenuti di valore DIVERSI rispetto a tutto quello che trovi dentro i gruppi (ad esempio puoi scegliere di fare una live oppure condividere gli articoli formativi più interessanti del tuo blog personale… hai un blog vero?);
  • fornire assistenza ai membri del gruppo che sono in difficoltà su un determinato argomento del quale tu invece sei esperto.

Ma non è finita qui…

Sponsorizzare con Facebook

La strategia vincente che ti porterà più risultati in assoluto è quella di creare il tuo gruppo Facebook privato all’interno del quale darai il meglio di te a livello di contenuti utili alle persone che decidono di iscriversi e seguirti.

Questo in Italia non lo fa praticamente nessuno…

E come ben sai, essere i primi a mettere in pratica una strategia che funziona porta sempre i risultati migliori.

Conclusione

Sei ancora qui?

Dopo aver condiviso questo articolo sui tuoi profili social, corri immediatamente ad applicare quello che hai imparato all’interno della nostra guida SPECIALE.

Vogliamo vederti sponsorizzare nuovi incaricati nei gruppi Facebook, questo per farti portare a casa quella benedetta qualifica che insegui da svariati mesi.

Ricordati anche della nostra MASTERCLASS GRATUITA, ideata e condotta da veri esperti del settore che hanno ottenuto risultati importanti nel network marketing.

Ecco perchè adesso sono in grado di insegnarti come farlo.

La registrazione è gratuita, devi solo cliccare qui