Cosa pubblicare per far crescere il tuo profilo Facebook

Profilo Facebook

Cosa pubblicare per far crescere il tuo profilo Facebook

Durante questo secondo lockdown hai la possibilità di lavorare sul tuo profilo Facebook per migliorare la tua presenza online attraverso questo social.

In questa guida pratica la redazione di “Business da Casa” ti mostra quali sono le cinque tipologie di post che devi iniziare a condividere con regolarità sul tuo profilo Facebook.

Ma prima di presentarti questi contenuti, è doveroso fare una piccola premessa riguardante l'importanza di creare il tuo piano editoriale.

Il piano editoriale PERFETTO per il tuo profilo Facebook

Il piano editoriale è un documento che ti serve per iniziare a pianificare i contenuti che andrai a pubblicare sui tuoi account social, quindi anche sul tuo profilo Facebook.

Pubblicare contenuti senza una linea editoriale ben precisa è un'operazione praticamente inutile.

Infatti se decidi di non attuare una programmazione specifica rischi di generare contenuti che non hanno un filo logico.

Puoi iniziare a pianificare la pubblicazione dei tuoi post utilizzando un calendario editoriale generato tramite EXCEL.

Oppure online trovi tanti tools che ti aiutano a costruire piani editoriali decisamente più creativi.

La scelta è solo tua!

Ora analizziamo i 5 tipi di post da condividere con regolarità sul tuo profilo Facebook.

Tutto questo nell'ottica di aumentare il numero di clienti e distributori nella tua attività di network marketing.

5 tipologie di contenuti da pubblicare

Complimenti: stai leggendo la parte più importante di questa guida pratica.

Ora analizziamo 5 tipi di post che vanno assolutamente pubblicati ogni giorno sul tuo profilo Facebook per riuscire ad attirare l'attenzione dei potenziali clienti e dei nuovi incaricati.

La strategia che ti presentiamo è assolutamente duplicabile…

Quindi ricordati di condividere questo articolo anche con le persone che fanno già parte del tuo team.

Procediamo…

#01. Vai in diretta sul tuo profilo Facebook

Andare in diretta con regolarità sul tuo profilo Facebook mostra alla gente che sei sempre “sul pezzo”.

In questo modo riesci a comunicare che sei convinto di quello che stai facendo.

E al tempo stesso crei anche il tuo brand personale.

Su Facebook puoi anche realizzare dei video preregistrati, ma otterrai decisamente molto di più se scegli di andare in diretta.

Pensa anche agli effetti positivi che riesci ad avere sull'algoritmo di Facebook che, amando le live, ti aiuta ad essere più visibile all'interno della sua piattaforma.

I vantaggi che ottieni dalle live sono molteplici…

Ad esempo grazie alle dirette:

  • puoi interagire dal vivo con le persone che visitano il tuo profilo Facebook (o anche la tua pagina);
  • puoi scegliere di “recuperarle” caricando i video anche su IGTV oppure sul tuo canale YouTube ufficiale.

#02. Crea post con domande e quesiti speciali

Abituati a fare domande interessanti sul tuo profilo Facebook.

Ad esempio puoi pubblicare un post nel quale chiedi:

  • Che cosa stai facendo durante questo secondo lockdown?
  • Qual è il tuo piatto di pesce preferito?
  • Quante ore dormi la notte?

I social network vogliono trattenere più tempo possibile gli utenti all'interno delle loro piattaforme.

Secondo lockdown

#03. Cura le storie

Le storie sono una funzione importantissima presente su Facebook.

Pubblicandole regolarmente puoi vedere l'elenco delle persone che le hanno visualizzate.

Dunque puoi entrare in contatto diretto con loro, magari anche solo per ringraziarle di aver trovato il tempo per vederle.

#04. Pubblica sondaggi

I sondaggi ti aiutano a generare interazioni con le persone.

Ecco un esempio di sondaggio da pubblicare sul tuo profilo Facebook (oppure in una storia).

Chiedi al tuo pubblico se durante questo secondo lockdown sono disposti a valutare un modo intelligente per guadagnare un extra da casa.

Per rendere perfetto questo sondaggio, aggiungi queste due opzioni di risposta:

1. “Mi interessa”;

2. “E' quello che cerco da tempo”.

Applicare questa strategia è davvero un'operazione semplice…

Soprattutto adesso che magari sei a casa e vuoi aumentare i tuoi guadagni facendo network marketing durante questo secondo lockdown.

#05. Fai vedere che funziona!

Le persone che scelgono di seguirti sul profilo Facebook vogliono vedere se quello che promuovi funziona davvero.

A questo proposito pensa ad un modo divertente per mostrarlo.

Ad esempio puoi coinvolgere i tuoi compagni di squadra (o i tuoi clienti) in una diretta speciale all'interno della quale ognuno di loro mostra che cosa ha ottenuto aderendo al tuo progetto.

Ricorda che durante questo secondo lockdown le persone saranno costrette a passare molto tempo a casa.

Quindi aumentano le possibilità che ti seguano anche sul tuo profilo Facebook.

E tutto questo significa incrementare i guadagni della tua attività di network marketing.

Condividi

Altri articoli

Lezioni da imprenditori di successo partiti da zero

Scopri tutte le lezioni gratuite su businessDaCasa.com

Ecco come creare una rete di network marketing
Wishlist Member WooCommerce Plus - Sell Your Membership Products With WooCommerce The Right Way .