fbpx

Il network marketing fa schifo: le 6 credenze sbagliate che ti impediscono di guadagnare i tuoi primi 1000 euro nel MLM

Network marketing fa schifo

Il network marketing fa schifo: le 6 credenze sbagliate che ti impediscono di guadagnare i tuoi primi 1000 euro nel MLM

“Il network marketing fa schifo!”

Molti networkers iniziano a pensare che questa affermazione sia vera perchè, nonostante i vari tentativi effettuati, non stanno ancora ottenendo nessun risultato degno di nota.

Ma perchè nel MLM accade questo?

Esistono 6 credenze sbagliate che nel corso degli anni si sono fissate nella mente della maggior parte degli individui che provano in prima persona a fare marketing multilivello.

Infatti, anche l’incaricato più motivato, dopo essere stato a contatto con tutta questa serie di obiezioni, inizia a dubitare di riuscire a portare a casa i suoi primi 1.000 euro svolgendo questa attività.

Dunque analizziamo quali sono queste credenze “tossiche” e vediamo di capire come smontarle una ad una in maniera definitiva.

#01 Il network marketing fa schifo perchè solo chi entra per primo guadagna davvero

Questa obiezione è un classico…

Di solito chi è convinto che il network marketing fa schifo pensa proprio in questo modo.

In molti sostengono che a guadagnare sia solo ed esclusivamente chi entra per primo in attività.

E invece caro lettore di “Business da Casa” questa affermazione è una cavolata pazzesca!

Del resto è un concetto che si sposa perfettamente con le regole imposte nel lavoro tradizionale…

Infatti, in questo caso, davvero un dipendente non guadagnerà mai gli stessi soldi che si porta a casa il CEO dell’azienda.

Nel MLM invece un incaricato può guadagnare di più del suo sponsor.

In tutte le compagnie serie di network marketing, i distributori possono incassare qualsiasi somma di denaro, indipendentemente da dove sono posizionati all’interno dell’organizzazione stessa.

Il reddito è legato all’impegno personale, non al momento di entrata nel business.

#02 E’ una setta!

Altra obiezione molto frequente e ben radicata nella mente di chi pensa che il MLM sia una cosa poco seria da intraprendere.

In molti casi chi è convinto di questo porta come esempio (che avvalora meglio la sua tesi), il fatto che negli eventi dal vivo ci sono centinaia di invasati che saltano sulle sedie ballando musica a tutto volume.

Inoltre il network marketing è visto in maniera sbagliata come un setta perchè i leader consigliano a chi vuole ottenere risultati importanti di frequentare solo persone di successo.

E questa cosa non viene vista di buon occhio da amici e parenti che invece cercano in tutti i modi di scoraggiarti a continuare nella tua impresa “multilevel”.

Detto questo è utile precisare che le società di network marketing non incoraggiano il fanatismo!

L’unica cosa che ti viene chiesta è di aiutare l’azienda a far conoscere i suoi prodotti, costruendo la tua rete commerciale sulla quale hai una forma di guadagno in leva finanziaria.

Il settore del marketing multilivello ha molti problemi… questo è innegabile.

Ma resta anche il sistema di business maggiormente consigliato dai guru finanziari.

Ad esempio è promosso attivamente da imprenditori e formatori di successo come David Bach, Robert G. Allen e Robert Kiyosaki.

Dunque il network marketing fa schifo perchè è una setta composta da invasati?

Assolutamente no.

#03 Il network marketing è uno schema piramidale

“Il network marketing fa schifo perchè è una piramide!”

Quante volte ti hanno posto questa obiezione… tante vero?

E tu magari hai risposto che le piramidi si trovano solo in Egitto

Anche questa risposta è un classico che impari negli eventi aziendali di formazione.

Ma c’è un problema: quando decidi di controbattere in questo modo il tuo interlocutore si sente preso in giro.

Invece di fare così ti consigliamo di “andare incontro” a chi pensa che il MLM sia uno schema piramidale.

Comferma che si tratta di un sistema a piramide, ma cerca di fargli comprendere che è una PIRAMIDE SANA.

Infatti anche la maggior parte delle aziende e organizzazioni (incluso il governo e la Chiesa) sono rette da un struttura piramidale (che indica un organigramma ordinato).

Nel network marketing è la stessa identica cosa.

E’ un sistema di business “piamidale” sano che si differenzia dai vari Ponzi illegali che invece si reggono solo sui guadagni derivanti dal numero di persone reclutate e non sulla veicolazione di un prodotto reale.

#04 Il mercato è saturo

In molti casi ti può capitare di ricevere questa obiezione:

“Il network marketing fa schifo perchè il mercato è saturo ed è già pieno di incaricati!”

In realtà questo è nuovamente un concetto sbagliato….

Infatti ogni giorno nuove persone intraprendono un’attività di MLM. Ma la maggior parte di esse non si impegnano in maniera adeguata.

Quindi la concorrenza di qualità è molto bassa.

C’è sempre spazio per fare bene in questo settore.

Non dimenticarlo mai!

#05 Il network marketing fa schifo e non funziona

Secondo le principali organizzazioni che tutelano il settore del network marketing (e della vendita diretta), i profitti generati negli ultimi anni sono costantemente in crescita.

Un’industria che riesce a movimentare miliardi di dollari (e di euro) ogni anno significa solo una cosa:

IL NETWORK MARKETING FUNZIONA ALLA GRANDE!

I risultati che riesci ad ottenere svolgendo la professione di networker hanno poco a che fare con l’industria stessa.

Il successo invece, è determinato dall’impegno che uno decide di dedicare a questa attività.

“Il network marketing fa schifo e non funziona!”

Anche in questo caso si tratta di una credenza assolutamente falsa.

#06 Non si diventa ricchi con il network marketing

Infine molti pensano che con il network marketing sia impossibile arricchirsi.

È vero che non tutti riescono a generare risultati importanti.

Ma questa considerazione è valida per qualsiasi tipo di business.

Invece, nel network marketing, molti distributori ottengono il successo personale quando guadagnano abbastanza soldi per stare a casa con i propri figli non facendo mancare nulla alla propria Famiglia.

Conclusione

Dopo aver letto con attenzione l’articolo di oggi, sei ancora dell’idea che il network marketing fa schifo?

Abbiamo preso una ad una queste 6 credenze e ti abbiamo dimostrato che sono tutte FALSE.

Ora hai davvero la possibilità di iniziare a guadagnare i tuoi primi 1.000 euro facendo MLM in maniera seria e professionale.

Puoi raggiungere il successo in una società di network marketing se ti impegni ad acquisire una solida conoscenza del settore, scegliendo con attenzione una società e lavorando direttamente con uno sponsor di spessore.

Infine, se ricerchi un metodo infallibile per distruggere tutte le obiezioni sul network marketing che ti vengono poste dai tuoi contatti, allora scarica subito questo PDF.

Buona lettera e buona applicazione dei preziosi consigli che trovi all’interno della guida realizzata dal team di “Business da Casa“!

it_ITItaliano
it_ITItaliano