E’ possibile vivere solo di network marketing nel 2020?

vivere di network marketing

Table of Contents

E’ possibile vivere solo di network marketing nel 2020?

Secondo Te nel 2020 è possibile vivere solo di network marketing senza fare altro?

In questo articolo noi di “Business da Casa” siamo pronti a fare maggiore chiarezza su questo argomento attorno al quale si crea sempre tanta confusione…

Il network marketing NON è un lavoro

Purtroppo in rete (e in molte organizzazioni di MLM) è diffusa l’idea che questo modello di business sia un lavoro a retribuzione fissa.

Tuttavia definire in questo modo il settore è ben lontano dalla realtà con la quale entriamo in contatto svolgendo questa professione.

Certamente online vengono diffuse affermazioni errate di questo tipo, anche e soprattutto perchè i nuovi distributori interessati a vivere di network marketing ricevono pressioni dalle proprie upline per sponsorizzare tanti nuovi incaricati.

Molti sono convinti che più collaboratori hai in downline, più aumentano le possibilità di costruirti una rete commerciale che dura nel tempo.

Ma introdurre nuovi partners in questo modo truffaldino non ti porterà mai a nulla.

Infatti se fai loro delle promesse che non puoi mantenere, alla fine ti ritroverai sempre da solo.

Ora che ti abbiamo spiegato che il network marketing non è un lavoro, introduciamo un secondo concetto utilissimo per Te che sei interessato a conoscere come vivere di network marketing.

Non guadagni uno stipendio fisso…

Se ti interessa davvero capire come vivere di network marketing, devi sapere che grazie ad esso non otterrai mai uno stipendio fisso.

Il nostro stile di vita moderno prevede che sia necessario avere un reddito fisso per pagare regolarmente le spese da sostenere mensilmente.

Ecco perchè quando inizi la tua attività indipendente di MLM è fondamentale avere già un’entrata costante in modo da occuparti di network solo nel tempo libero.

Il network marketing quindi non è un lavoro, ma si tratta a tutti gli effetti di un business.

Non devi timbrare un cartellino aspettando che siano gli altri a chiederti di presentare il tuo progetto.

Se non sei proattivo (e produttivo) è molto probabile che finirai ad alimentare la fila già numerosa di chi fallisce.

Ecco perchè vivere solo di network marketing non è alla portata di tutti.

Vivere solo di network marketing oppure semplice reddito aggiuntivo?

Da quello che hai potuto leggere sino ad ora hai appreso che vivere di network marketing non è per tutti.

Infatti questa tipologia di attività è perfetta come reddito aggiuntivo, dove esistono persone che guadagnano pochi euro al mese e professionisti che invece riescono a generare un reddito a 6 cifre all’anno o più.

A questo proposito inizia ad approcciarti a questo settore come ad un vero e proprio “piano B“.

Conclusione

Concludendo vivere solo di network marketing nel 2020 è possibile?

La risposta è certamente positiva: una persona che lavora sodo, che si forma e che svolge le azioni produttive in modo costante, può generare entrate sufficienti o addirittura elevate in base al proprio impegno.

Considera comunque che molte cose non sono sotto il tuo controllo: ecco perchè è estremamente importante che tu non ne faccia il tuo reddito principale.

Minore è la pressione sulla tua attività di networking, più facile sarà per te farla crescere.

Al contrario, se dipendi solo dalle commissioni che generi ogni mese, finirai per considerarlo come un mezzo di sussistenza… dunque niente di più.

Infine il nostro consiglio è non dipendere solo dalla tua attività di rete per pagare le spese fisse.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *