Finanza – Hai Un Sito WordPress? Attento alle SALATISSIME MULTE in Arrivo

Table of Contents

Lo sapevi che il 98% dei siti internet italiani sono ILLEGALI? e che pertanto i proprietari rischiano multe dai €5.000 ai €36.000 per ogni sito web online?

Purtroppo in pochi lo sanno, ed è proprio per questo che, da qualche settimana, in molti si sono ritrovati la finanza a casa.

E sai la cosa incredibile?

Che si tratta veramente di una cosa banale! Eh si, si tratta della policy privacy, e più specificamente della raccolta delle email attraverso web form, pagine di cattura contatti o form per le newsletter.

Per legge infatti, già da qualche tempo è obbligatorio mettere un o due da checcare sotto al tasto di iscrizione in modo da dichiarare in modo ancora più palese che si acconsente al trattamento dei dati personali.

In questo momento nel mirino della finanza ci sono tutti quei siti e blog che parlano di integrazione alimentare e benessere. Se il tuo sito non rientra in tale nicchia non vuol dire però che non ti debba mettere a posto, in quanto non si sa quale sarà la prossima nicchia che aggrediranno.

wordpressPer cui se hai un sito wordpress all’interno del quale offri un servizio di newsletter, oppure promuovi squeeze pages per i tuoi business o ancora promuovi affiliazioni attraverso pagine di cattura contatti, forse è meglio che dai un’occhiata a questo plugin.

 

Clicca qui per vedere il video GRATUITO sul cosa rischi e per scaricare il plugin

A fronte di migliaia di € di multe che stanno fioccando in tutta Italia, €37 di “investimento” per mettersi in regola non sono veramente niente.

Tieni presente che il prezzo attualmente è scontato per via del lancio, la prossima settimana lieviterà!

Uomo avvisato, mezzo salvato…

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ottimo articolo, vi sono alcune imprecisioni.

    Tutti i siti, sono tenuti a avvisare gli utenti dell’uso che viene fatto dei loro dati personali, indipendentemente dal metodo con cui sono raccolti.

    Quindi se un sito utilizza i cookie deve segnalarlo e richiedere all’utente il consenso, ovviamente anche per la sottoscrizione di newsletter o di iscrizioni (anche solo ad una area di commenti).

    Le multe possono raggiungere importi molto importanti fino a 120.000,00€

    Attenzione! !!!!

    http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884