fbpx

Coronavirus: un problema per tutti, un’opportunità per pochi “eletti”…

Coronavirus

Coronavirus: un problema per tutti, un’opportunità per pochi “eletti”…

In queste ultime ore non si parla d’altro… Coronavirus, Coronavirus e ancora Coronavirus!

Il panico si sta diffondendo molto velocemente ovunque, soprattutto nelle regioni più ricche (e produttive) del nord d’Italia.

In questi luoghi molte attività commerciali sono in ginocchio.

Questo è dovuto alla scelta preventiva di chi ci governa di chiudere in maniera temporanea aziende, istituti di credito, bar e locali di intrattenimento.

Inoltre sono state sospese tutte le manifestazioni previste per festeggiare il Carnevale 2020.

Detto questo, dobbiamo realmente temere il peggio?

L’intera umanità è a rischio estinzione?

C’è chi è convinto che ci stiamo avvicinando alla “fine di tutto” e chi invece pensa che si tratti di un complotto internazionale a vantaggio (come sempre) dei poteri forti che governano il mondo intero.

Dunque chi ha ragione?

In questo articolo, noi di “Business da Casa“, proviamo ad analizzare la notizia del Coronavirus da un angolo completamente diverso.

Infatti questa epidemia sta terrorizzando la maggioranza delle persone…

Ma sta portando anche tutta una serie di opportunità per chi, ad esempio, si muove bene nel settore dell’affiliate marketing.

Vediamo perchè…

“Amuchina” prezzi alle stelle!

In questi giorni hai provato a cercare su Amazon i prezzi (e la disponibilità) del famoso gel disinfettante “Amuchina”?

Amuchina prezzi alle stelle

Caspita se davvero volevi portarti a casa una confezione di questo prodotto, dovevi essere disposto a pagare un rincaro di oltre il 650%.

Ho usato volontariamente il tempo “passato” perchè adesso la situazione è cambiata.

Infatti qualcuno dall’alto è intervenuto per impedire qualsiasi tipo di speculazione sul Coronavirus…

Questa mattina su Amazon (e su altri grandi portali di e-commerce) potevi trovare confezioni del famoso gel “Amuchina” venduto a 7 volte il suo prezzo di listino.

Questi aumenti ingiustificati hanno spinto i vertici dell’eCommerce di Bezos ad intervenire su tutto questo.

Per ragioni etiche?
Anche…

Del resto che cosa succede quando tutti piangono?

Chi senza farsi troppi scrupoli è pronto a guadagnare di più?

Ovviamente chi trae beneficio da tutto questo sono i venditori di fazzoletti.

Nel caso dell’emergenza legata al Coronavirus invece ad intascare i profitti più alti sono i venditori di “Amuchina” (o di mascherine), soprattutto i top affiliati che hanno sentito odore di guadagni veloci sui quali mettere le mani prima che tutto finisse…

Coronavirus: business tradizionali vs business da casa

Grazie (o per colpa) della crisi legata al Coronavirus, i business di tipo tradizionale sono in crisi.

Molte aziende sono state chiuse temporaneamente per evitare la diffusione di questo virus.

Mentre per tutti quelli che gestiscono un business da casa la situazione è decisamente più favorevole.

Infatti si prosegue a lavorare senza sosta.

Come abbiamo visto qui sopra, ci sono affiliati “sgamati” che hanno approfittato della situazione “Coronavirus” per aumentare le loro vendite in affiliazione di prodotti come “Amuchina” e mascherine protettive che hanno raggiunto i 40 euro.

Inoltre abbiamo notato anche sui principali social network la presenza di molti incaricati alle vendite impegnati nel MLM promuovere alternative valide alla classica “Amuchina” che in questi giorni ha raggiunto prezzi esorbitanti.

C’è qualcosa di sbagliato in tutto questo?

Assolutamente no… da che mondo è mondo il commercio si regge sui principi della DOMANDA e dell’OFFERTA.

Forse per qualcuno tutto questo può sembrare squallido… soprattutto per tutti quelli che non hanno mai venduto nulla a nessuno.

Dunque non conoscono come muoversi al meglio nel settore del commercio.

Del resto sai che il commercio si regge sulle vendite…

Se non vendi nulla come fai a non far mancare nulla alla tua Famiglia?

it_ITItaliano
it_ITItaliano