Ecco perchè Kevin Mayer ha deciso di lasciare TikTok

Kevin Mayer TikTok

Ecco perchè Kevin Mayer ha deciso di lasciare TikTok

Kevin Mayer, CEO di TikTok, ha scritto una lettera ai propri dipendenti nella quale comunica la sua scelta di lasciare la guida dell’app cinese.

Secondo alcune indiscrezioni, la decisione di abbandonare la direzione del social network sarebbe maturata dopo il divieto a TikTok imposto negli Stati Uniti da parte di Donald Trump.

Kevin Mayer lascia TikTok

“Con il cuore pesante vi annuncio che ho deciso di lasciare TikTok”.

Queste sono le parole contenute nella lettera che Kevin Mayer ha indirizzato ai dipendenti di TikTok.

Una lettera nella quale traspare la scelta di dimettersi dalla posizione di CEO aziendale.

L’abbandono del ruolo di CEO arriva dopo il divieto di utilizzare TikTok su tutto il territorio americano.

Infatti Donald Trump ha imposto questa limitazione, a meno che la società capogruppo non venda il social entro 90 giorni.

Kevin Mayer ha iniziato la sua avventura da CEO di TikTok a maggio 2020.

E’ giunto a ricoprire questo ruolo dopo i brillanti risultati ottenuti alla guida del servizio streaming di Disney+.

Inoltre Mayer ha collaborato con successo all’acquisizione di:

  • Pixar;
  • Marvel;
  • Lucasfilm;
  • e 21st Century.

Il nuovo CEO di TikTok sarà Vanessa Pappas.

Walmart vuole TikTok

E intanto Walmart vuole acquistare TikTok…

Oltre alla notizia delle dimissioni di Kevin Mayer, ti segnaliamo che la catena americana di supermercati Walmart sarebbe interessata ad acquistare TikTok.

I numeri della possibile acquisizione

ByteDance è la società madre cinese basata in Cina proprietaria di TikTok.

La vendita del social network cinese potrebbe essere perfezionata coinvolgendo:

  • Stati Uniti;
  • Canada;
  • Australia;
  • e Nuova Zelanda.

Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 20/30 miliardi di dollari.

Questi dati sono stati diffusi da parte di alcune fonti attendibili vicine alla CNBC.

Perchè Walmart vuole acquisire il social cinese

Secondo gli analisti, l’acquisizione di TikTok da parte di Walmart aprirebbe al retailer nuove possibilità commerciali.

Ad esempio la catena di supermercati è interessata a raggiungere un pubblico di consumatori più giovani.

Inoltre l’operazione darebbe il via alla creazione della sua piattaforma di e-commerce.

L’obiettivo primario è quello di dare filo da torcere anche ad Amazon.

Oltre a Walmart esistono altre holding interessate a TikTok.

L’operazione si dovrà perfezionare entro e non oltre il 20 settembre.

Infatti lo stesso giorno entrerà in vigore l’ordine esecutivo del presidente Trump che vieta l’utilizzo dell’app in tutta America.

Segui con attenzione le news di “Business da Casa”!

Nei prossimi giorni conosceremo maggiori dettagli in merito a questa vicenda.