Herbalife Schema Piramidale? Nuove Accuse Per L’Azienda

Herbalife Schema Piramidale? Ancora una volta accuse all'azienda della Nutrizione


Herbalife Schema Piramidale
La fonte americana Routers riferisce che un giudice federale ha respinto ancora una volta una causa legale che accusava Herbalife Ltd (famosa azienda multilevel che produce e distribuisce prodotti nutrizionali) di travisare la propria struttura aziendale e di compiere pratiche di vendita scorretta; la dichiarazione Herbalife Schema Piramidale è l'ennesima accusa che la compagnia ha ufficialmente negato.

Il giudice distrettuale Dale Fischer a Los Angeles ha affermato che i querelanti (guidati dal gruppo Vigili del Fuoco in pensione dell’Oklahoma) non hanno dimostrato che Herbalife o il suo amministratore delegato, Michael Johnson, abbiamo effettivamente defraudato i propri azionisti.

Lo stesso Fischer lo scorso marzo aveva già respinto una versione precedente della causa.

Gli azionisti hanno presentato una denuncia sostenendo di aver perso soldi dopo che il  manager miliardario William Ackman ha accusato Herbalife di operare attraverso uno schema piramidale. Nel dicembre del 2012 Ackman ha affermato che la sua azienda, la Pershing Square Capital Management LP, aveva fatto un miliardo di dollari scommettendo che il prezzo delle azioni di Herbalife sarebbe sceso.

Fischer nel rigettare la querela lo scorso marzo ha dichiarato che le sole affermazioni di Ackman non potevano essere considerate prove sufficienti che dimostrassero la presunta frode commessa da Herbalife e ha dato ai querelanti tempo fino all'8 aprile per presentare un aggiornamento.

Secondo quanto riportato da Routers, nella sua decisione di questa settimana Fischer ha consigliato a Johnson di ridurre la sua quota in Herbalife di un 12 per cento in un anno, in modo da non destare sospetti né dare origine a qualche azione disciplinare.

Sempre stando alle informazioni riportate da Routers, Fisher ha dichiarato che Herbalife avrebbe apertamente rivelato di essere facilmente soggetta a possibili contestazioni proprio perché le sue pratiche si trovano in una “zona grigia” situata tra una legittima società di multi-level marketing e uno schema piramidale illegale.

Herbalife Schema Piramidale quindi o legittima azienda posizionata in un pericoloso limbo?

Il giudice ha dato la possibilità agli attori di presentare un un ricorso entro il 27 agosto.

“Siamo delusi dalla sentenza e decideremo quali saranno i nostri prossimi passi, previa consultazione con il cliente”
ha dichiarato Maya Saxena, uno degli avvocati del gruppo Oklahoma.

Herbalife ha negato ogni accusa e a marzo ha dichiarato di aver accolto positivamente la decisione del giudice di respingere la causa.

Come abbiamo sempre detto, siamo fiduciosi nei forti fondamenti del nostro modello di business
ha detto il portavoce Julian Cacchioli in un comunicato.

Nel mese di maggio un altro giudice federale ha approvato un risarcimento di 15 milioni di dollari da parte di Herbalife a cinque ex distributori che hanno dichiarato di essere stati fuorviati dalla società. L’azienda ha accettato di pagare $15 milioni in contanti, più un massimo di 2,5 milioni di dollari per la restituzione dei prodotti, e ha detto che avrebbe apportato le necessarie modifiche al proprio modello di business.

Herbalife vende controllo del peso, un programma di nutrizione e prodotti per la cura personale in più di 90 paesi attraverso una rete di membri indipendenti.

Herbalife Schema Piramidale? Probabilmente potrebbero esserci altri 89 paesi in causa con la stessa Azienda che si trova sul mercato dal 1980.

 

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ma sono tutte piramidi. Ci vuole tanto a capirlo? Ne sparisce una, ne nasce un’altra….e stranamente sono tutte originarie dagli Usa….non vi pare strano???? Diventi capo-area, diventi capo gruppo, cioè devi abbindolare altri che devono entrare, e tu guadagni una commisione,…il tutto si traduce: sfruttamento di poveri illusi!!!! I soldi teneteveli , non accettate di entrare con quote….sono truffe!!!!! Siccome le piramidi sono proibite per legge, adesso questi volgari truffatori le chiamano “multilevel”……….la piramide travestita.

  2. Beata ignoranza, non sapete nemmeno cosa è un sistema piramidale o ponzi se paragonate un azienda come herbalife a questo sistema, senza contare che avete caricato un grafico da sistema binario come immagine, mentre herbalife è multilivello..
    Se odiate il network marketing siete liberi di fare o comprare altro, ma evitate di pubblicare ste boiate, e informatevi su chi è herbalife e su chi è Ackman, colui che gli ha fatto causa.. Ignoranti!