Instapage può davvero aumentare le vendite?

instapage

Instapage può davvero aumentare le vendite?

Introduzione: Instapage sostiene di essere il landing page builder che aumenta il ROI dei marketers. Andiamo a vedere perchè e se vale il prezzo a cui viene venduto.

 

Abbiamo già parlato dei diversi strumenti che puoi usare per creare le tue landing page. E abbiamo anche parlato delle varie tecniche che puoi usare per aumentare il tasso di conversione della tua pagina.

Tuttavia, tra i vari strumenti, ne esiste uno che eccelle proprio in questo: Aiutarti a creare landing page con tassi di conversioni che schizzano su Marte.

Lo strumento in questione è Instapage, ed se stavi cercando un servizio per guadagnare più soldi da ogni centesimo che spendi in advertising e convertire più visitatori possibili, Instapage è la piattaforma perfetta.

Perchè Instapage?

Instapage è un software di landing page basato su cloud. Puoi creare pagine di ringraziamento, pagine di webinar e altri tipi con l’obiettivo di trasformare i visitatori in clienti. Ha una serie di funzionalità come l’editor di trascinamento della selezione e le impostazioni di analisi in tempo reale integrate, per citarne alcune.

Come puoi aiutarti Instapage a trasformare più traffico in leads?

Innanzitutto, è dedicato al 100% alle landing page. Molti creatori di pagine di WordPress includono alcuni modelli di pagine di destinazione, ma non è il loro unico obiettivo. Instapage ha oltre 200 modelli e tutti i widget sono orientati verso le landing page.

In secondo luogo, Instapage è molto più focalizzata sull’analisi e l’ottimizzazione. Ottieni A/B tests, mappe di calore, analisi, facile inclusione di Google Tag Manager e molto altro. La maggior parte dei costruttori di pagine non offre nessuna di queste funzioni.

Le caratteristiche principali di Instapage

Okay, Instapage ti aiuterà a guadagnare di più grazie alle sue funzionalità. Ma sicuramente non è uno strumento economico. In compenso però ti offre tantissime funzionalità che ti renderanno la vita facile. Andiamo a dare un’occhiata alle principali caratteristiche di Instapage.

Drag & Drop (Trascina elementi)

La funzionalità di trascinamento della selezione di Instapage è il motivo principale per cui le persone si iscrivono al servizio.

 E sebbene ciò non sia l’unico a godere di questa funzionalità, Instapage offre una vera funzionalità di trascinamento. Ovvero puoi posizionare il testo e altri elementi dove li desideri. Non sei limitato dalle griglie come nel caso di alcuni dei suoi concorrenti.

Questa funzionalità ha guadagnato molti apprezzamenti per la sua semplicità d’uso. Ti permette di modificare il testo e aggiungere rapidamente immagini e video. Se sei abbastanza pratico, dovresti essere in grado di creare landing page ottimizzate per dispositivi mobili in pochi minuti.

Widgets

L’aggiunta di widget aumenta la funzionalità delle tue pagine. Hai bisogno di un conto alla rovescia? C’è un widget per quello. Hai bisogno di un modulo di iscrizione? Puoi inserirli altrettanto facilmente. Sarai in grado di creare landing page che soddisfino qualsiasi tua esigenza.

Modelli pronti

Anche questa può sembrare una funzione che abbiamo già visto in altri strumenti, ma aspetta.

Instapage ti mette a disposizione oltre 200 modelli di landing page. E come già detto, avendo delle funzioni avanzate di analisi, Instapage ti fornisce modelli di landing page che hanno già dimostrato di avere performance di conversione alte.

È come assumere un marketer che fa i test per te!

Questi modelli, combinati con le funzionalità di personalizzazione di Instapage, ti aiuteranno a generare landing page uniche per la tua attività.

Inoltre, tutti i modelli Instapage sono sensibili ai dispositivi mobili, l’ideale per il pubblico che utilizza regolarmente gli smartphone.

Monitoraggio delle landing pages

Naturalmente, nessun software di marketing è completo senza una sezione di analisi dedicata. Instapage non fa eccezione, e questo è in realtà uno dei suoi maggiori punti di forza.

Puoi accedere a mappe di calore (mappatura comportamentale), A/B tests, Google Tag Manager e altro.

La cosa interessante di Instapage è che ti consente di impostare gli obiettivi di conversione direttamente nell’editor e di monitorare i progressi nel tempo.

Nell’editor, troverai le sezioni denominate Obiettivi di conversione e Analytics. Nella sezione Obiettivi di conversione, puoi impostare obiettivi specifici da tracciare nelle tue analisi. Nella sezione Analytics, puoi aggiungere Google Analytics, Facebook Pixel, Tag manager, ecc.

Quindi, quando controlli la  sezione Analytics dopo che la tua pagina è stata pubblicata, troverai informazioni sul tasso di conversione della tua pagina in base agli obiettivi che hai impostato.

E troverai anche informazioni relative alle prestazioni dei tuoi split test e puoi anche modificare la suddivisione del traffico tra le due versioni di test qui.

Troverai anche una sezione che raccoglie informazioni sui lead raccolti da ciascuna pagina.

Heatmaps

Se non hai idea di come i tuoi utenti interagiscono con le tue pagine, le mappe di calore sono la tua risposta. 

Instapage ha una funzione che può tracciare i movimenti dell’utente attraverso la tua landing page. Puoi vedere i risultati dal menu della mappa di calore situato nella tua dashboard. 

heatmap instapage

Ottimizzazione

Instapage consente agli utenti di testare vari elementi delle landing pages e ottimizzare per aumentare il ROI. Grazie alle heat maps e gli a/b test potrai migliorare ogni elemento delle tue landing pages per aumentare sempre più il tasso di conversione.

E puoi fare tutto direttamente su Instapage.

In più, ti consente di rivolgersi al tuo pubblico con messaggi personalizzati in base alla posizione, all’intento e altro ancora

In effetti, queste sono alcune delle caratteristiche che hanno ampiamente aiutato Instapage a guadagnare la fiducia negli ultimi tempi.

Instablocks

Instablocks è una delle caratteristiche uniche di Instapage.

Gli Instablock sono essenzialmente modelli per una sezione specifica di una landing page. Ad esempio, potresti avere un Instablock per una sezione di intestazione o una sezione CTA:

Lo scopo è aiutarti ad accelerare il processo di sviluppo senza richiedere l’utilizzo di un modello completamente precostruito.

Oltre agli Instablock predefiniti inclusi in Instapage, puoi anche salvare le tue sezioni come Instablock, che consente di risparmiare tempo se devi riutilizzare elementi simili su più landing page.

Contenuti già pronti!

Gli utenti sono in grado di acquistare foto d’archivio esenti da royalty direttamente dallo strumento di creazione. Instapage ha anche una libreria di 5.000 caratteri disponibili. Non ci sono limiti ai tipi di landing page che puoi creare attraverso questa piattaforma!

Quanto costa Instapage?

L’unico motivo per cui le persone potrebbero trattenersi dall’iscrizione a Instapage è proprio il prezzo. Gli utenti possono scegliere di pagare mensilmente o annualmente. Il loro piano di base inizia a $149 al mese se fatturato ogni anno. Quel numero salta a $199 se decidi di pagare su base mensile.

Potrebbe sembrare un po’ costoso, ma come hai appena visto, Instapage offre alcune funzionalità uniche che potrebbe farti recuperare l’investimento subito.

Infatti, se vorresti investire in un Heatmaps, questa sarebbe già la prima spesa che dovresti sostenere se non ti servi di Instapage.

Il verdetto

Instapage è rivolto a chi vuole creare landing pages super performanti in pochissimo tempo. E non si preoccupa di spendere qualcosa in più.

Per farla breve, Instapage è un po’ la Mercedez dei costruttori di pagine. Paghi un po’ di più, ma in compenso hai molti più servizi e comodità.

Dunque, se il tuo scopo è iniziare oggi e avere una landing page super performante domani, Instapage è la scelta per te!

Se vuoi scoprire quanto questo strumento sia potente senza impegnarti economicamente, puoi accedere alla prova gratuita di 14 giorni tramite questo link.