fbpx

Amazon FBA: Cos’è e come funziona

amazon fba

Come sfruttare la più grande piattafroma e-commerce al mondo: Amazon FBA

Introduzione: Il porgramma Amazon FBA potrebbe rivelarsi uno dei business da casa più profittevoli che tu possa inziare. Ma potrebbe essere anche uno dei più difficili e rischiosi. Andiamo a vedere come funziona questo business model e quali sono i diversi vantaggi e svantaggi.

 

Negli ultimi anni, Amazon è diventato il re dello shopping online. La maggior parte delle persone, quando vuole comprare qualcosa, prende il proprio smartphone, apre Google e invece di fare una ricerca sul browser, la fa direttamente su Amazon.

Ti servono un paio di cuffie? Le cerchi prima su Amazon.

Vuoi comprare un libro? Amazon!

Hai visto un paio di scarpe su Instagram e vuoi scoprire quanto costano? Probabilmente farai una ricerca su Amazon. Ma mettiamo caso che tu faccia la ricerca su Google. Beh, ci sono alte probabilità che Amazon sarà tra i primi risultati della ricerca…

E per togliere ogni dubbio, una ricerca pubblicata dal giornale americano CNBC ha scoperto come 9 persone su 10 si rivolgono ad Amazon quando stanno ricercando un prodotto.

Amazon ha oltre 300 milioni di clienti attivi. Il cliente medio spende $700 all’anno su Amazon, mentre i clienti Prime spendono circa $1.300 all’anno.

Dunque, il fatto che Amazon domini il mercato online non è una teoria spuntata dal nulla, ci sono i numeri a parlare chiaro.

E, se stai cercando una fonte di guadagno online, una domanda dovrebbe essere già spuntata nella tua testa: Come posso approfittare questo enorme volume di affari?

La risposta è….

Amazon FBA

Amazon FBA è diventato uno dei modi più popolari per guadagnare entrate online sfruttando la potenza di Amazon. In effetti, ci sono oltre 2 milioni di persone che vendono su Amazon in tutto il mondo.

Quasi tutti possono mettere un articolo in vendita su Amazon, che si tratti di qualcosa che hai acquistato all’ingrosso, realizzato da te o semplicemente un prodotto che non desideri più.

E iscrivendoti al programma Amazon FBA, puoi automatizzare l’evasione degli ordini approfittando dei servizi avanzati di spedizione e evasione di Amazon e guadagnare più vendite dagli ambiti clienti Prime di Amazon.

Che cos’è Amazon FBA?

FBA sta per Fulfillment by Amazon. Se volessimo spiegarti cos’è Amazon FBA in quattro parole, la risposta sarebbe: Tu vendi, Amazon spedisce.

Il modo in cui funziona è:

  1. Invii i tuoi prodotti ad Amazon.
  2. Amazon li immagazzina nei propri centri logistici di immagazzinamento e spedizione.
  3. Quando un cliente ordina uno dei tuoi prodotti, Amazon preleva, imballa, spedisce e traccia l’ordine per te.
  4. Infine, Amazon si occuperà anche dei resi e rimborsi.
  5. Amazon ti addebita sia le spese di immagazzinamento che le commissioni di evasione.

Tuttavia, tali commissioni comprendono il servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il costo della spedizione di merci ai clienti e l’accesso a una delle reti di evasione ordini più grandi e avanzate al mondo.

E questo è proprio uno delle caratteristiche che ha aiutato Amazon a dominare il mercato: Spedizioni efficienti e veloci. Servizio clienti da re. E resi e rimborsi semplici.

Come funziona Amazon FBA?

QUanto aderisci al programma Amazon FBA, la piattaforma gestisce tutto il duro lavoro per te. Quindi il modo in cui funziona è piuttosto semplice.

  1. Invia i tuoi prodotti ad Amazon: Questa grande azienda ha magazzini e centri logistici sparsi in tutto il mondo. Tu gli comunichi che prodotti stai inviando e loro ti comunicheranno a quale centro logistico spedire i tuoi prodotti.
  2. Amazon immagazzina e archivia i tuoi prodotti: Una volta che Amazon riceve i tuoi prodotti, li organizzano nei propri magazzini e li aggiungono al loro inventario. I tuoi prodotti vengono quindi conservati in modo sicuro nei loro magazzini. E nel caso in cui qualcosa venga danneggiato nel magazzino, Amazon ti rimborserà.
  1. Un cliente acquista il tuo prodotto: Amazon si occupa dell’intera transazione per te. Accettano pagamenti e aggiornano automaticamente il tuo inventario e aggiornano il cliente sull’avanzamento della spedizione.
  2. Amazon spedisce il tuo prodotto: Uno dei magazzinieri (o robot) di Amazon prende il tuo prodotto dallo storage, lo mette in una scatola e lo spedisce al cliente.
  3. Amazon gestisce il servizio clienti: Una volta che il cliente riceve il tuo prodotto, Amazon fa seguito per assicurarsi che siano soddisfatti della spedizione. Gestiscono anche eventuali resi o domande da parte del cliente. Tuttavia, per quanto riguarda qualsiasi feedback inerente al tuo prodotto, spetta a te rispondere e agire.
  1. Vieni pagato: Ogni due settimane, Amazon totalizza tutte le tue vendite, detrae le commissioni del venditore e deposita i tuoi profitti direttamente sul tuo conto bancario.

Questo è tutto! Sembra un sogno no?

Tu crei dei prodotti, ne compri in grandi quantità, li spedisci ad Amazon ed è finita qui. Le persone cercheranno su Amazon il tuo prodotto, lo acquisteranno e tu intaschi la commissione.

In realtà le cose sono un po’ complicate di così, ma andiamo a vedere più a fondo tutti i vantaggi e svantaggi del programma Amazon FBA.

Vantaggi

Molto tempo libero: Non dovrai preoccuparti della spedizione e del servizio clienti. Un po’ come succede con l’affiliate marketing. Il tuo unico obiettivo e concentrarti sul creare un prodotto che spacchi il mercato.

Spazio di immagazzinamento: Questo è interamente curato e non devi preoccuparti gestire il tuo stock.

Reputazione: Amazon ha un nome solido e gli acquirenti si fidano. Dunque, i clienti “comprano da Amazon” e non da te. Ciò significa che comprano da un’azienda solida di cui si fidano. Questo facilita le conversioni, ma ci sono alcuni lati negativi che vedremo dopo.

Protocolli di spedizione: Non devi preoccuparti di complicate normative doganali e pratiche di spedizione. Non devi aggiornare i tuoi clienti sullo stato della spedizione e se ci sono eventuali ritardi, sarà Amazon a gestire il problema.

Amazon Prime: FBA si traduce in qualifica automatica per Amazon Prime, di cui i tuoi acquirenti Amazon Prime saranno molto contenti. I clienti Prime sono quelli che spendono di più su Amazon, e questo significa accedere da un gruppo di persona affezionate ad Amazon e che spende molti soldi sulla piattaforma.

Resi: Amazon si occuperà di tutto ciò per te, dalla conversazione con l’acquirente all’invio di un nuovo prodotto.

Volume di vendita: date le commissioni FBA, insieme alla commissione di Amazon, potrebbero sembrare difficili da ottenere un profitto. Tuttavia, i volumi di vendita che puoi raggiungere su Amazon ti faranno fare abbastanza profitti da dimenticarti di queste spese.

Svantaggi 

Costo: L’FBA non è gratuito e può consumare il tuo margine di profitto se vendi articoli di grandi dimensioni, pesanti. O che hanno un costo basso.

Volume dell’ordine: Soprattutto all’inizio, può essere difficile accertare la grandezza necessaria del tuo inventario per far fronte all’acquisto.

Inflessibilità dei costi di spedizione: Visto che Amazon confeziona e spedisce a modo suo, non puoi trovare materiali o percorsi più economici.

Spedizione ad Amazon: devi seguire pratiche molto specifiche per inviare il tuo inventario ad Amazon, come etichettare i prodotti singolarmente.

Concorrenza: Su Amazon ci sono milioni di acquirenti, ma anche milioni di venditori. Ciò significa che dovrai dormire con un occhio aperto per competere con gli altri venditore. Gli elevati profitti che puoi fare su Amazon rendono la concorrenza feroce!

Alti costi d’ingresso: A differenza del dropshipping, quando vendi su  Amazon devi iniziare comprando grandi quantità di prodotti all’ingrosso. Ciò significa un investimento iniziale di migliaia di euro. Inoltre, prima di avviare la spedizione dei tuoi prodotti, dovrai investire altri soldi in ricerca per capire quale prodotto può funzionare o no. Non puoi produrre 50’000 pezzi di un prodotto di cui non sai nulla sull’appetibilità sul mercato!

Non hai clienti: Come abbiamo detto prima, quando vendi online, il cliente sta in realtà acquistando da Amazon e non da te. Si, vede il tuo brand, ma nella sua mente, lui sta comprando su Amazon. Questo rende difficile costruire un brand, perché non entri mai in contatto diretto con i tuoi clienti.

Amazon non fornisce dati sui tuoi clienti: Amazon non ti comunicare i dati dei clienti. Solo il nome ed indirizzo di spedizione. Niente email, niente cookie. Questo significa che non potrai mai comunicare direttamente con i tuoi clienti se non tramite Amazon. Dunque, non puoi fare retargeting, non puoi portarli sul sito web del tuo e-commerce e non puoi mandargli un’email quando ci sono delle promozioni! Di nuovo, sono dei clienti di Amazon, non i tuoi.

Conclusioni

Avrai capito, che se da un lato iniziare l’Amazon FBA può trasformarsi in un business da casa altamente profittevole, non è facile iniziare questa attività. E i schi sono altri rispetto ad altre attività come il dropshipping o l’affiliate marketing.

Ci sono tantissimi lati positivi sul lato del giro d’affari di Amazon che potrebbero davvero renderti milionario, ma ti troverai a combattere con una concorrenza feroce e le rigide regole di Amazon.

Tuttavia, se vuoi scoprire di più sull’Amazon FBA, puoi leggere questa intervista che abbiamo fatto a Simone Reali, un esperto di Amazon FBA.

Se invece puoi sfruttare i milioni di clienti che ci sono su Amazon e la fiducia che questi clienti ripongono in questa azienda, senza tuttavia occuparti di ricercare e creare prodotti, puoi iscriverti al programma di affiliazione di Amazon. Certo, i margini di profitto no sono come l’Amazon FBA, ma potresti iniziare da qui per testare le acque.

 

it_ITItaliano
it_ITItaliano