Guadagnare con Instagram come Kylie Jenner

come guadagnare con instagram

Come guadagnare con Instagram: La strategia da un Miliardo di Dollari

Introduzione: Quando si parla di monetizzare Instagram, c’è una donna che è sicuramente esperta: Kylie Jenner.  E se vuoi capire come guadagnare con Instagram e diventare influencer, copiare ed ispirarti dalle sue strategie è sicuramente profittevole.

 

L’anno scorso, alla sola età di 23 anni, Kylie Jenner è diventata la miliardaria più giovane al mondo. Ed è riuscita a creare questo immenso patrimonio con il suo store, Kylie Cosmetics. Un negozio online che vende rossetti ed altri cosmetici.

Non hai mai sentito parlare di Kylie Jenner? Lei è la sorellastra della più famosa Kim Kardashian.

In America la loro famiglia è molto famosa grazie allo show televisivo fondato dalla madre “Keeping Up With The Kardashians”, in cui partecipano la madre, le sorelle e altri personaggi famosi. Dunque, ha “ereditato la fama” della sua famiglia.

Questo le ha permesso, col tempo di lavorare come modella e avere una grande audience sui social network, che ha inizialmento sfruttato come influencer, per poi creare appunto il suo store, Kylie Cosmetics, che l’ha fatta diventare la più ricca di tutta la famiglia.

Eh sì, ha creato un brand del valore si 1,2 Miliardi di dollari con uno Shopify Store, Instagram, Youtube e una strategia di content marketing che chiunque potrebbe replicare.

Ora starà sicuramente pensando: Facile avviare un business quando si è già famosi.

Beh, vedi non è esattamente così.

Essere famosi non significa automaticamente fare soldi facilmente. Infatti, le sue sorelle, così come la madre, negli anni hanno avviato tante imprese che poi sono fallite. Vuoi qualche esempio?

 

  • Kardashian Khaos: Le Kardashian nel 2011 aprirono uno store a Las Vegas chiamato Kardashian Khaos che vendeva articoli con il loro marchio. Nonostante il loro numero di fan, lo store dovette chiudere le porte per mancanza di clienti.
  • Khloe Kardashian, lanciò una linea di profumi chiamata “Unbreakable Bond” insieme al marito, il famoso giocatore di basket Lamar Odom. Nè la sua fama, nè quella del marito, riuscirono a salvare la loro linea di profumi dal fallimento. 
  • Rob Kardashian nel 2013 lanciò una linea di calzini che non ebbe mai abbastanza successo.

 

E nella lista ci sono tanti altri tentativi falliti, a dimostrazione del fatto che nel business nessuno ti regala niente. Non importa quale sia il tuo nome, e il tuo prodotto non piace al mercato e la tua strategia di marketing è scarsa… il tuo business fallirà.

Il punto è che se tutti gli altri fratelli hanno fallito ma Kylie c’è riuscita è perchè ha fatto qualcosa di diverso.

E questo qualcosa ha funzionato. Dunque andiamo a vedere la strategia di content marketing che ha permesso a Kylie Jenner di creare uno store Shopify dal valore di 1,2 miliardi di dollari e come puoi usare anche tu questa strategia per guadagnare con Instagram.

Come guadagnare con Instagram seguendo la strategia di Kylie Jenner

  1. Crea un brand di cui sei realmente appassionato.
  2. Individua la tua audience e crea una tribù attorno al tuo brand.
  3. Dai alla tua audience un sacco di valore sotto forma di contenuti.
  4. Collabora con altri influencers o blogs.
  5. Riscalda la tua audience prima di lanciare un prodotto.
  6. Utilizza più canali social per i tuoi lanci.

 

Crea un brand di cui sei realmente appassionato

In un’intervista per Forbes, Kylie disse “Fin da quando ero bambina, usavo i trucchi per sentirmi più sicura di me stessa.”

E Kylie Jenner ha lanciato il suo brand proprio con questa missione: Far sentire le ragazze più sicure di se stesse usando il make-up.

Questo ha umanizzato il brand, creando una storia che aiuta le persone ad identificarsi con Kylie Cosmetics e Kylie stessa.

Come puoi farlo anche tu?

Questa parte è semplice. Scopri quali sono le tue passioni o anche i tuoi problemi. E crea un business attorno a questa passione. Crea una storia che permetta alle persone di identificarsi con te.

Questo è une dei primi punti diventare influencer e guadagnare con Instagram

Individua la tua audience e crea una tribù attorno a te e al tuo brand

Come guadagnare con Instagram

Questo è lo step più importante di tutta la strategia: Trovare le persone potenzialmente interessate al tuo brand.

Puoi avere la migliore strategia di marketing mai creata nella storia, ma se la tua audience è quella sbagliata, non c’è trucco o tattica che possa salvarti.

Ora, per questo Kylie Jenner era già avvantaggiata. Aveva già un audience che si era creata tramite lo show televisivo Keeping Up with the Kardashians che poi aveva coltivato e accresciuto tramite Instagram, Facebook e Snapchat durante la sua breve carriera da modella.

Come puoi trovare la tua audience?

Beh, il bello è che oggi giorno non devi chiamarti Kylie Jenner o Kim Kardashian per trovare la tua audience target e aumentarla.  Infatti ci sono molti modi per farlo:

Tieni conto però che prima di iniziare una di queste due attività devi prima capire a chi vuoi rivolgerti. E questo dipenderà principalmente da quello che vuoi vendere e dalla nicchia in cui operi.

Per guadagnare con Instagram è fondamentale individuare l’audience giusta, sia che tu venda i prodotti di altri brand o vuoi promuovere il tuo.

Crea un sacco di valore per la tua audience.

Sai perchè Youtube è diventato più diffuso della televisione? Perché ti dà accesso gratuito ad un infinito numero di video condivisi da content creators e influencers. E ci sono video per qualsiasi sia la tua passione, problema, bisogno.

E i contenuti vendono.

Infatti, una ricerca di Hubspot ha scoperto come, prima di acquistare, un cliente consuma almeno 5-6 contenuti, tra articoli posts e video, prima di prendere la propria carta di credito e acquistare.

E Kylie Jenner lo sa bene. Infatti, Kylie non si limita a pubblicare selfie o le foto della sua vacanza. Ma produce costantemente contenuti di alta qualità.

Infatti, se dai un’occhiata al suo canale Youtube, vedrai che ha pubblicato continuamente negli ultimi 3 anni video di makeup, tutorials e vlogs. 

Kylie Jenner YouTube

 

E i 6.7 milioni di iscritti al suo Youtube channel devono significare qualcosa, no?

Ora, immagina un attimo a tutto il sacrificio necessario per creare tutorials e vlogs per tre anni. Ora capisci perchè non basta essere famosi per fare soldi su Instagram? 

Ma perchè il suo contenuto è di qualità? E per qualità non intendiamo quanto sia costosa la cam con cui gira i video.

Se dai un’occhiata ai suoi tutorials ti accorgerai che:

  • Sono utili: I suoi makeup tutorials ti mostrano come creare un trucco dalla fine all’inizio e per diverse occasioni.

 

  • Sono unici: Ci sono migliaia di makeup tutorials su Youtube. Ma lei si è focalizzata tutorials di trucco realizzato per Kylie Jenner da artisti professionisti. All’improvviso, sono gli unici rimasti in piedi.
  • Specifici: Non pubblica solo tutorials di interi trucchi. Ma anche volti a risolvere problemi più specifici, come ad esempio un tutorial su l’ombreggiatura delle sopracciglia.

 

Tutti questi contenuti sono diffusi sia via Youtube ma anche via Instagram videos e stories. 

TIP: Non hai bisogno per forza di Youtube. Puoi anche servirti di IGTV che ti permette di pubblicare video di durata più lunga.

Come creare contenuti di qualità? La prima cosa è capire quali problemi ha la tua audience.

Per farlo puoi utilizzare lo strumento di pianificazione delle parole chiave di Google, Google Trends o Answer The Public. Questi ti aiuteranno a capire cosa stanno cercando le persone e dunque, cosa vogliono in questo momento.

Una volta capiti i tipi di contenuti da creare, devi cercare un elemento che crei unicità. Questo dipenderà principalmente dal tuo brand e dalle risorse che hai ha disposizione. Kylie Jenner ad esempio, paga degli artisti di makeup per farli partecipare ai suoi tutorials.

Ovviamente non devi necessariamente assumere un professionista. Ma osserva cosa i tuoi competitors stanno facendo e in base a quello crea qualcosa che ancora non è stato fatto.

Creare costantamente contenuti di qualità è importante afifnchè tu inizi a guadagnare con Instagram.

Collabora con altri influencers o blogs

Se hai fatto un bel lavoro nel passo precedente, i tuoi contenuti si diffonderanno facilmente e sarà più facile monetizzare Instagram.

Ma, per aumentarne ancora di più la diffusione, puoi collaborare con altri blog e pubblicazioni del tuo settore per fargli pubblicare i tuoi contenuti. Questo è un beneficio per entrambi.

Per te, perchè mostri il tuo lavoro ad una nuova audience. Mentre, ai blog che ospitano i tuoi contenuti, è un beneficio perché pubblicano nuovi posts, senza dover produrre nulla.

Kylie Jenner lo ha fatto diverse volte con diverse pubblicazione. E la verità è che questa strategia funziona.

Come puoi trovare blog o editorials per pubblicare i tuoi posts?

Innanzitutto, puoi usare Similarweb per trovare siti web simili al tuo. Dopodichè mettiti in contatto con i gestori di questi blog. E se i tuoi contenuti sono di valore, non sarà difficile ottenere una pubblicazione dei tuoi contenuti.

Riscalda la tua audience prima di lanciare un prodotto

Prima di fare la tua offerta alla tua audience, devi far attraversare un percorso ai tuoi clienti che gli faccia venire l’acquolina in bocca per i tuoi prodotti, prima ancora che tu gli proponga di comprarli.

Kylie Jenner questo lo sa e lo esegue egregiamente. Lo dimostra il fatto che nel suo primo lancio nel 2015,  è riuscita a vendere 15’000 kit di rossetti in un solo minuto! Esaurendo tutte le scorte! Questi numeri provano che Kylie Jenner sappia come gudagnare su Instagram.

Ma la vendita non era cominciata in quel momento… bensì 3 mesi prima. E contenuto dopo contenuto ha creato l’eccitazione e il desiderio per il prodotto che stava per lanciare.

Kylie Jenner Instagram

Quando aprì le vendite a distanza di 3 mesi dalla prima promozione, il sito andò in tilt. E le vendite schizzarono alle stelle! 15’000 kit venduti in 60 secondi.

E dopo le vendite re-inizio il ciclo. Nuovi contenuti per ricostruire da capo il desiderio e l’eccitazione attorno al suo prossimo lancio.

Avviamento per fare questo hai bisogno di crearsi messaggi efficaci che promuovano il tuo prodotto. Che tipo di contenuti puoi creare per preparare il tuo lancio?

  1. Problema: Questa parte è stata toccata anche nel primo step. Inizia predicando il problema che la tua audience vuole risolvere.  Kylie ad esempio vuole aiutare le donne a farsi sentire più sicure di sé con l’uso dei makeup.
  2. Contenuti basati sulla soluzione con un problema: Crea contenuti che aiutino la tua audience a rivolere il loro problema: Kylie pubblica makeup tutorials.
  3. Soluzione incentrata sul prodotto: Dopo i primi due steps, inizia a parlare di come il tuo prodotto può aiutare la tua audience a soddisfare i loro desideri. I lipstick di Kylie Cosmetics ti aiuteranno ad avere un trucco perfetto come Kylie Jenner e sentirti sicura di te.
  4. Creare una reale urgenza basata sulla scarsità: Nel periodo precedente al lancio, ricorda alla tua audience che i prodotti sono limitati. In tutti i lanci che Kylie fa, questo elemento c’è sempre. Il numero di pezzi è sempre limitato. E questi vanno regolarmente in sold out. Applica anche tu questa strategia di scarcity e comunica ai tuoi clienti che i prodotti sono limitati.

Utilizza più canali social per i tuoi lanci

Il giorno del lancio della tua linea, non usare solo Instagram o il canale che usi principalmente per comunicare con i tuoi followers. 

Il giorno del tuo lancio devi essere onnipresente. Instagram, Youtube, retargeting su Facebook.

Nei suoi lanci Kylie Jenner utilizza tutto: Instagram, Snapchat, Youtube, email e la sua app. Ovunque tu eri, lei era lì a promuoverti i suoi rossetti.

E tu hai bisogno di usare lo stesso approccio. Utilizza tutti i canali che hai a disposizione per persuadere i tuoi clienti a comprare!

Ce l’hai fatta!

Ehi, sei riuscito a leggere tutta la guida. Ora non ti resta altro che applicare la stessa strategia che ha usato Kylie e iniziare subito a guadagnare con Instagram. E magari riuscirai a comprarti una Rolls Royce proprio come lei

 

monetizzare instagram

 

it_ITItaliano
it_ITItaliano