5 Cose Fondamentali Per Crescere nel Network Marketing

Table of Contents

5 Cose da fare Per Crescere nel Network Marketing!

Crescere nel network marketingSi hai capito bene, non serve fare 1000 cose, o mettere in pratica 1000 azioni, bastano poche e semplici cose per crescere nel network marketing!
Se sei nuovo in questo settore, complimenti perchè le statistiche sono a favore di questa industria che giorno dopo giorno si sta imponendo sulle scelte aziendali di molte grosse società di prodotto e servizio (Il prodotto nel Network Marketing non serve più a nulla!)

Andiamo a vedere cosa serve in particolare per crescere nel Network Marketing in maniera professionale e con risultati.

ATTENZIONE NON E’ PER DEBOLI DI MOTIVAZIONE!

10 ORE ALLA SETTIMANA

Per crescere nel network marketing ti occorreranno almeno 10 ore alla settimana. Ovviamente si tratta di un tempo “indicativo” in quanto nel network non è importante la quantità del tempo, bensì la qualità. Appena cominci ti conviene comunque tener conto di questo benchmark. NON DEVI lasciare il tuo lavoro per iniziare , le 10 ore le devi ritagliare in tutte le tue altre attività, o nel tuo tempo LIBERATO. Ovviamente, soprattutto per i più “impegnati” questa cosa può rappresentare un sacrificio ma, non siamo qui per dire che crescere nel network sia possibile non facendo nulla. Se si vuole cambiare vita, bisogna essere pronti a cambiare abitudini, a fare sacrifici e a mettersi in gioco.

UNA FORTE MOTIVAZIONE

La realtà è che tutti noi siamo occupati, ognuno di noi è già impegnato tutte le 24 ore della giornata. E’ anche vero però che, se si tiene davvero a qualcosa, si fa davvero di tutto per farla. Quindi come trovare queste 10 ore settimanali?
SERVE TROVARE UNA MOTIVAZIONE.
Devi avere una motivazione forte se vuoi raggiungere risultati importanti. Perché? Perché la vita è imprevedibile, il network lo è di più. Domani potresti aver fissato degli appuntamenti con delle persone interessatissime che all’ultimo minuto hanno un imprevisto e non possono presentarsi o ancora, potresti aver organizzato un incontro con decine di persone e all’ultimo minuto devi correre all’ospedale per un’emergenza (ti auguro di no).

Non tutto può andare come pianifichiamo

Insomma, non tutto quello che si pianifica purtroppo va sempre come deve. Ma lascia che ti diciamo una cosa. Quest’ultima frase è vera nel breve periodo e nelle piccole cose (un appuntamento, una serata, etc.), ma non trova riscontro nel lungo periodo. Se la tua motivazione sarà solida abbastanza da resistere a imprevisti, delusioni e mancato appoggio dalle persone che reputi più vicine, sei sulla buona strada per il diamante. Puoi trovare una motivazione in una casa più grande per la tua famiglia, nell’aumentare il tuo tempo libero da spendere con loro, in un viaggio che sogni da anni, in una nuova macchina, nel donare un milione di euro o nel “licenziare il tuo capo”. Ti consigliamo però di non avere come motivazione i soldi, questi sono un mezzo, non un fine.

UN ATTEGGIAMENTO POSITIVO

L’entusiasmo e l’atteggiamento positivo sono più potenti di ogni conoscenza, mantieni questa giusta direzione in ogni momento della tua giornata. Troverai persone che diranno che questo business non funziona. Non permettere che le aspettative di alcune che hanno smesso di sognare offuschino le tue possibilità di successo. Queste persone sono i cosidetti “ladri di sogni” e vivono una vita di rassegnazione. Possiamo dire che impostano l’autopilota dal momento in cui iniziano a lavorare a quello in cui vanno in pensione, facendo, dicendo e lamentandosi sempre allo stesso modo. Le persone più emotive ed entusiaste costruiscono team anche da 20/25 persone nel loro primo mese, mentre altre, troppo tecniche e negative, ottengono questo risultato dopo mesi e mesi di lavoro (ricorda che i primi 90 giorni sono essenziali, ma lo vedremo più avanti)

DISPONIBILITA’ AD ESSERE GUIDATI

Prima ti abbiamo detto di fare tabula rasa se hai già avuto esperienze di network. Ecco, qui ti diciamo di fare la stessa cosa a prescindere dal tuo lavoro (naturalmente non quando stai lavorando per il tuo capo eh). Devi eliminare tutte le convinzioni di come vada il mondo, tutti i pregiudizi verso gli altri e tutte quelle cose che pensi siano giuste (tipo il 40/40/40 di cui ti parleremo in un’altra sede). Hai appena iniziato una nuova attività. Devi assolutamente ascoltar e seguire quanto ti viene detto dal tuo sponsor e dalla tua upline.
IIII = Impara – Insegna – Insegna ad Insegnare.
Come quando una persona si iscrive in palestra per dimagrire segue i consigli del personal trainer e non quelli della vicina di casa cassiera, la stessa cosa deve fare una persona che inizia Network Marketing: seguire le persone che sanno cosa fare, ma soprattutto che lo stanno facendo.

AZIONE = RISULTATI

Un vecchio detto dice: “chi dorme non piglia pesci”.
Il network marketing, come d’altronde ogni situazione della vita richiede AZIONE. Tutti i più grandi leader di Network Marketing sono persone che hanno deciso di agire fin dal primo momento e di applicare quelle cose che ora trovi scritte qui.
I risultati portati dall’azione creano DUPLICAZIONE che viene trasmessa a tutti i livelli dell’organizzazione. Creati una scaletta di lavoro, dividi il lavoro per piccolo medio e lungo termine , segna tutto in agenda e seguila alla lettera. Il fallimento è di quelle persone che decidono di NON AGIRE, lamentandosi e credendo che fare il minimo sia sufficiente.

Spero che questo articolo possa esserti stato di aiuto e commenta pure qui con le tue esperienze , saremo lieti di condividerle.

Un saluto e alla prossima! E resta connesso con la Pagina Fan perchè presto vedrai cose incredibili!

PS: Falla conoscere anche ai tuoi amici, ti ringrazieranno!

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *