GDAX Avvia il Trading di Bitcoin Cash: Nessun Entusiasmo da Parte degli Utenti

Secondo un tweet del 12 gennaio, GDAX avvia il trading di Bitcoin Cash. La pagina di aggiornamento dello status di GDAX indica che tutti i test iniziali sono terminati il 17 gennaio alle 11.25 del mattino (PST). Tutte le funzionalitá sarebbero, quindi, state ripristinate.

GDAX avvia il trading di Bitcoin Cash

L'aggiunta di BCH su GDAX segue l'aggiunta della criptovaluta sul sito Coinbase. Come conseguenza, il prezzo di BCH è salito a nuovi massimi. Sebbene Coinbase possieda GDAX, non sono la stessa entitá. Inoltre, dall'annuncio, Coinbase non ha fatto ulteriori promesse di future aggiunte.

Il prezzo di BCH ha risposto con forza, con aumenti giornalieri di circa il 12%. In questo momento, la moneta è tradata a $1.786.

bitcoin cash 18 01 18
https://coinmarketcap.com/currencies/bitcoin-cash/

Tuttavia, la community della criptovaluta non sembra particolarmente entusiasta delle notizie di Coinbase e GDAX.

GDAX risulta estremamente lento nell'implementare il protocollo SegWit. Questo consentirebbe transazioni piú economiche e veloci.

Coinbase aveva promesso l'integrazione di SegWit alla fine dell'anno scorso, ma la procedura è stata lenta.

Anche altri servizi, come Blockchain e Gemini, risultano lenti nell'aggiunta del supporto SegWit.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *