L ’e-commerce cos’è e come ha rivoluzionato il nostro modo di acquisto?

e-commerce

L' e – commerce, noto anche come commercio elettronico o commercio su Internet, si riferisce all'acquisto e alla vendita di beni o servizi tramite la rete Internet e al trasferimento di denaro e dati per eseguire queste transazioni. L' e-commerce è spesso usato per riferirsi alla vendita di prodotti fisici online, ma può anche descrivere qualsiasi tipo di transazione commerciale facilitata tramite Internet.

Mentre l'e-business si riferisce a tutti gli aspetti della gestione di un'attività online, l'e-commerce si riferisce specificamente alla transazione di beni e servizi.

La storia dell’ e – commerce inizia con la prima vendita online in assoluto: l' 11 agosto 1994 un uomo vende un CD della band Sting a un suo amico tramite il suo sito NetMarket, una piattaforma di vendita al dettaglio americana. Questo è il primo esempio di un consumatore che acquista un prodotto da un'azienda attraverso il World Wide Web, o ” e-commerce “, come lo conosciamo comunemente oggi.

Da allora, l' e-commerce si è evoluto per rendere i prodotti più facili da scoprire e acquistare tramite rivenditori e mercati online. Liberi professionisti indipendenti, piccole imprese e grandi aziende hanno tutti beneficiato dell'e-commerce, che consente loro di vendere i propri beni e servizi a una scala che non era possibile con la vendita al dettaglio offline tradizionale.

Si prevede che le vendite globali di e-commerce al dettaglio raggiungeranno $ 29 trilioni entro il 2023.

L' e – commerce e i diversi modelli presenti attualmente.

Esistono quattro tipi principali di modelli di e-commerce che possono descrivere quasi tutte le transazioni che avvengono tra consumatori e aziende., in modo preciso ed esaustivo:

1. Business to Consumer (B2C):
quando un'azienda vende un bene o un servizio a un singolo consumatore (ad esempio, acquisti un paio di scarpe da un rivenditore online).

2. Business to Business (B2B):
quando un'azienda vende un bene o servizio a un'altra azienda (ad es. un'azienda vende software come servizio per l'utilizzo da parte di altre aziende)  

3. Consumer to Consumer (C2C):
quando un consumatore vende un bene o un servizio a un altro consumatore (ad es. vendi i tuoi vecchi mobili su eBay a un altro consumatore).

4. Consumer to Business (C2B):
quando un consumatore vende i propri prodotti o servizi a un'azienda o un'organizzazione (ad es. un influencer offre visibilità al proprio pubblico online in cambio di un compenso o un fotografo concede in licenza la propria foto per l'utilizzo da parte di un'azienda ).

Esempi di e-commerce
L'e- commerce può assumere una varietà di forme che coinvolgono diverse relazioni transazionali tra aziende e consumatori, nonché diversi oggetti scambiati nell'ambito di queste transazioni, vediamo quali sono.

1. Vendita al dettaglio:
la vendita di un prodotto da parte di un'azienda direttamente a un cliente senza alcun intermediario.

2. Commercio all'ingrosso:
la vendita di prodotti all'ingrosso, spesso a un rivenditore che poi li vende direttamente ai consumatori.

3. Dropshipping:
la vendita di un prodotto, che viene fabbricato e spedito al consumatore da una terza parte.

4. Crowdfunding:
la raccolta di denaro dai consumatori prima che un prodotto sia disponibile al fine di raccogliere il capitale di avvio necessario per portarlo sul mercato.

5. Abbonamento:
l'acquisto automatico ricorrente di un prodotto o servizio su base regolare fino a quando l'abbonato decide di annullare.

6. Prodotti fisici:
Qualsiasi bene tangibile che richieda il rifornimento dell'inventario e la spedizione fisica degli ordini ai clienti man mano che vengono effettuate le vendite.

7. Prodotti digitali:
beni digitali scaricabili, modelli e corsi o media che devono essere acquistati per il consumo o concessi in licenza per l'uso.

8. Servizi:
una competenza o un insieme di competenze fornite in cambio di un compenso. Il tempo del fornitore di servizi può essere acquistato a pagamento.

Condividi

Altri articoli

Lezioni da imprenditori di successo partiti da zero

Scopri tutte le lezioni gratuite su businessDaCasa.com

Ecco come creare una rete di network marketing
Wishlist Member WooCommerce Plus - Sell Your Membership Products With WooCommerce The Right Way .