fbpx

Google AdWords: 3 consigli per aumentare i tuoi profitti in affiliazione

Google AdWords

3 consigli per aumentare i tuoi profitti in affiliazione utilizzando Google AdWords

Se stai iniziando a fare pubblicità su Google AdWords e cerchi nuove strategie per aumentare i tuoi guadagni, applica subito i tre suggerimenti che trovi nell’articolo di oggi.

E poi facci sapere come è andata… siamo curiosi di conoscere i risultati che otterrai!

Google ADS – Consiglio #01:

“Crea annunci con il nome del tuo brand abbinato alle parole chiave ricercate dal tuo pubblico”

Questo primo suggerimento ti aiuta a ridurre il costo per click (CPC) dei tuoi annunci migliorandone il punteggio di qualità.

Il punteggio di qualità viene calcolato su una scala numerica da 1 a 10.

Esso include la percentuale di clic prevista, la pertinenza dell’annuncio e l’esperienza degli utenti sulle pagine di destinazione dei tuoi business.

Per ottenere un punteggio maggiore, crea annunci pubblicitari su Google AdWords inserendo il tuo marchio combinato alle parole chiave che vengono ricercate online dalle persone che fanno parte del tuo target di potenziali clienti.

Ad esempio, supponiamo che il tuo marchio è “Velatissimo” e la frase chiave da posizionare sia “collant rosse“.

Ecco la sintassi corretta del tuo annuncio: velatissimo + collant + rosse

In questo modo la tua campagna PPC è idonea a mostrare la frase chiave che include i termini “velatissimo”, “collant” e “rosse”.

In conclusione questa strategia porta risultati migliori per due motivi:

  1. i potenziali clienti che cercano già il tuo marchio faranno clic sui tuoi annunci e tu aumenterai le visite sul tuo sito internet;
  2. anche chi non conosce il tuo brand ha la possibilità di visualizzare i tuoi annunci. Infatti il punteggio di qualità è più alto (questo influisce tantissimo sulla visibilità che Google offre ai tuoi annunci).

Pubblicità su Google AdWords – Consiglio #02:

“Analizza i dati delle tue campagne e aggiorna di frequente le località target più profittevoli”

Uno dei modi più efficaci per aumentare le conversioni consiste nell’analizzare i dati delle tue campagne e massimizzare gli annunci delle località che hanno dimostrato di portare risultati migliori in termini di vendite.

Google AdWords Consigli

Purtroppo molti affiliati impostano in maniera superficiale il targeting geografico delle loro campagne.

Certamente non tutte le località e non tutti i paesi offrono le stesse prestazioni.

Ad esempio, se vendi in affiliazione attrezzature per la caccia, probabilmente avrai più risultati dai potenziali clienti che vivono nelle aree rurali in cui la caccia viene praticata di più rispetto agli utenti che invece risiedono nei centri urbani.

Dunque è fondamentale analizzare costantemente i dati delle tue campagne per conoscere quali località stanno generando il maggior numero di vendite per il tuo business in affiliazione.

Dopo aver identificato le aree più profittevoli, aggiorna le impostazioni di targeting geografico e massimizza il tuo investimento pubblicitario per ciascuna di queste località.

Google AdWords – Consiglio #03:

“Crea una campagna di remarketing dedicata a segmenti di pubblico specifici”

Il remarketing è una strategia digitale che ti permette di mostrare i tuoi annunci ppc ad uno o più segmenti di utenti che hanno già visitato il tuo sito web.

Grazie alla funzione di remarketing hai la possibilità di rendere visibili i tuoi annunci ai potenziali clienti mentre stanno navigando su Google o sui siti web dei suoi partner (rete Display).

L’obiettivo è quello di aumentare la notorietà del tuo brand incentivando all’azione di acquisto chi ha già mostrato interesse per le tue offerte.

Attualmente i modi per eseguire correttamente il remarketing con Google ADS sono cinque.

Approfondiremo l’argomento all’interno di una guida completa che verrà pubblicata a breve qui sul nostro portale.

Conclusione

Ora che hai avuto modo di leggere i 3 consigli pratici per fare pubblicità su Google AdWords, puoi iniziare ad aumentare i tuoi profitti in affiliazione applicando quanto hai appena imparato.

Se non hai ancora un account attivo con Google AdWords, parti da qui

it_ITItaliano
it_ITItaliano