Google Chrome: in arrivo il bollino di Qualità per misurare la velocità di caricamento dei siti web

Google Chrome - Badge

Table of Contents

Google Chrome mette il bollino di Qualità per misurare la velocità di caricamento dei siti web

Google Chrome a breve introdurrà dei badge per identificare la velocità di caricamento dei siti web.

L’obiettivo è quello di incentivare gli sviluppatori web a lavorare al meglio per offrire ai propri utenti esperienze migliori di navigazione online.

Del resto la velocità di caricamento dei siti internet è sempre stato un “chiodo fisso” per i tecnici di Google Chrome.

Le prime valutazioni on-site verranno effettuate analizzando alcuni elementi, tra cui:

  • la schermata di caricamento iniziale;
  • la barra di avanzamento del caricamento;
  • il menù di scelta rapida per i collegamenti.

La dichiarazione del team di Google Chrome

Sul blog di Chromium, dedicato alle notizie e agli sviluppi del progetto del browser open source, il team di Google ha diffuso questa dichiarazione:

“Il nostro piano per identificare i siti veloci o lenti avverrà in fasi graduali, sulla base di criteri sempre più rigorosi. Il nostro obiettivo a lungo termine è definire il badge per esperienze di alta qualità, che possono includere altri segnali di valutazione oltre a quello della velocità. Stiamo sviluppando il badge per la velocità in stretta collaborazione con altri team che esplorano l’etichettatura della qualità delle esperienze su Google.

Stiamo prestando molta attenzione al nostro approccio nel definire lo standard per quella che è considerata una buona esperienza utente e speriamo di giungere a qualcosa che è praticamente realizzabile da tutti gli sviluppatori. Pubblicheremo aggiornamenti a questo piano mentre ci avviciniamo alle versioni future.”

Il Badge di Google Chrome

Il tuo sito si carica velocemente?
Allora il browser Chrome ti assegnerà un badge “positivo“.

BRAVO, OTTIMO LAVORO!

Se invece hai creato una piattaforma web che si carica in maniera lenta, fai molta attenzione perchè potresti essere penalizzato con un bollino di qualità “negativo“.

Google Chrome Badge

Google Chrome applicherà un badge (come quello che vedi qui sopra nell’immagine di sinistra) quando un sito internet non soddisferà i parametri di velocità di caricamento richiesti (fonte immagine: Chromium blog).

Come migliorare la velocità di caricamento del tuo sito web

Per imparare come migliorare la velocità di caricamento del tuo sito internet, online sono disponibili diverse risorse gratuite:

  • PageSpeed Insignts – uno strumento gratuito che ti mostra i dati relativi alla velocità del tuo sito e i suggerimenti per ottimizzare il caricamento delle tue pagine web su Google Chrome;
  • Lighthouse – uno strumento open source che migliora la qualità del tuo sito internet analizzando i dati relativi a SEO, accessibilità ecc…

Se ancora non hai un sito internet da utilizzare per creare il tuo business da casa, grazie a questa guida gratuita capirai come crearlo anche se parti da zero e non sei un tecnico informatico.

Ti ricordo che la velocità di caricamento delle pagine del tuo sito web è un fattore che dipende anche dalla scelta del servizio di web hosting professionale che decidi di utilizzare per far crescere la tua attività online.

A tal proposito in questo articolo trovi una recensione onesta riguardante i migliori hosting professionali (soprattutto quelli dedicati al CMS WordPress) disponibili online.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *