Imprenditore digitale: l’importanza dell’anormalità nel fare business online

Imprenditore digitale

Imprenditore digitale: l’importanza dell’anormalità nel fare business online

L’imprenditore digitale che si impegna a sviluppare ogni giorno il proprio business online viene spesso criticato dalle persone “normali” con le quali entra in contatto diretto.

Solitamente viene definito “anormale” a causa del fatto che molti non hanno il coraggio di intraprendere la carriera imprenditoriale mentre lui (o lei) ha scelto di agire in maniera differente.

Al giorno d’oggi serve coraggio e tanta perseveranza se decidi di scalare la montagna degli affari.

E noi di “Business da Casa” siamo qui proprio per sostenerti dandoti la giusta motivazione ad andare avanti.

In questo articolo analizzeremo questo atteggiamento attraverso la storia del comportamento dei “granchi” contenuta nel libro di un grande imprenditore digitale americano, il mitico Darren Hardy.

Fai molta attenzione alla grande lezione di vita che apprenderai leggendo questo articolo.

E alla fine, se ti sarà stato d’aiuto, ti invitiamo a condividerlo con altri imprenditori “moderni” (e decisamente anormali…) con i quali sei in contatto grazie ai social!

La differenza tra un imprenditore normale e uno “anormale”

Quando un imprenditore digitale viene definito “anormale“?

Nel 99% dei casi accade questo quando la persona apostrofata con questo termine è ossessionata da quello che sta facendo

Ad esempio chi vuole aumentare i profitti del proprio business online.

Infatti la maggioranza di questi uomini d’affari mette sempre anima e corpo nello sviluppare il proprio progetto, soprattutto per creare valore per gli altri.

Del resto non è da tutti dedicarsi a dare il massimo ad un progetto di questo tipo.

Molte persone “normali” non capiscono “queste cose”…

Dunque spesso iniziano a criticare chi nella vita ha deciso di osare per alzare i propri standard.

In questa sezione del nostro portale intervistiamo di frequente imprenditori digitali che hanno il “fuoco dentro”.

Da quello che ci confidano attraverso le loro risposte capiamo subito che ci troviamo di fronte ad un personaggio “anormale” che di certo merita grande stima e rispetto infinito.

Invece le persone che decidono di criticare “CHI STA FACENDO” sono paragonabili a dei granchi.

Granchi?

Esatto caro lettore (e caro aspirante imprenditore digitale)…

Continua a leggere e capirai anche il perchè.

Granchi in trappola

Fai attenzione ai “granchi” intorno a Te

Nel libro “The Entrepreneur Roller Coaster” di Darren Hardy c’è un capitolo dedicato proprio a questo aspetto, ovvero allo strano comportamento dei granchi…

Qui di seguito puoi leggere la sintesi di questa curiosa storia decisamente adatta a chi vuole diventare un imprenditore digitale illuminato:

“Una volta mi è stato detto di un tipo di granchio che non può essere catturato.

E’ agile e abbastanza intelligente da uscire da qualsiasi trappola per granchi.

Tuttavia questi granchi vengono catturati da migliaia di persone ogni giorno grazie a un particolare tratto umano che possiedono.

La trappola stessa è semplice: una gabbia metallica con un foro nella parte superiore.

L’esca viene posizionata nella gabbia e calata nell’acqua.

Arriva un granchio, entra nella gabbia e inizia a masticare il gancio.

Un secondo granchio vede il primo granchio e si unisce, poi un terzo e un quarto ecc…

E finalmente tutta l’esca è sparita.

A questo punto i granchi potrebbero facilmente arrampicarsi sul lato della gabbia ed uscire dal buco. Ma loro no. Rimangono nella gabbia. E molto tempo dopo che l’esca è sparita, ancora più granchi continuano a cadere nella trappola.

Perché?

Perché se presti attenzione al granchio, non c’è nulla per tenerlo nella trappola, ma se cerca di uscire, gli altri granchi faranno del loro meglio per fermarlo (cominci a capire caro imprenditore digitale?).

Lo tireranno ripetutamente dal lato della gabbia.

Se è persistente, gli altri gli strappano gli artigli per impedirgli di fuggire.

Se persiste ancora di più, lo uccidono.

I granchi per il potere del branco rimangono insieme nella gabbia.

Tutto ciò di cui il pescatore ha bisogno è una piccola esca.

Il resto è facile.”

Perchè chi si definisce normale ti critica?

Hai capito la morale della storia dei granchi che non escono dalla gabbia anche se niente li trattiene?

Quando decidi di diventare un imprenditore digitale è la stessa cosa.

Incontrerai molti “granchi” pronti a trattenerti per impedirti di CAMBIARE.

Tu sei diverso da loro, Tu hai intrapreso una nuova strada.

Invece di incoraggiarti e supportarti, i tuoi amici, la famiglia e i colleghi si arrabbiano e iniziano a provare a trascinarti nella “trappola”.

Perchè lo fanno?

Non pensare male: in realtà molte di queste persone ti adorano.

Non vogliono ferirti ma sono pronte ad uccidere le tue speranze (i tuoi sogni e i tuoi desideri) per due motivi principali:

  1. LI STAI LASCIANDO INDIETRO (tu diventi uno specchio gigante che riflette la realtà delle loro vite… invece di unirsi a te è più facile per loro prenderti in giro dicendoti che sei destinato a fallire);
  2. NON SONO CORAGGIOSI COME TE (il business online che stai sviluppando semplicemente non si adatta al loro modello di mondo e non sono abbastanza coraggiosi da seguire il tuo esempio).

La triste realtà è che è più facile prenderti in giro piuttosto che seguirti.

Ma Tu amico mio hai già scelto.

Proprio per questo motivo continui a non mollare perchè loro stanno davvero dicendo di “NO” a se stessi.

Stanno rifiutando la propria voce interiore che li spinge a fare di più.

Conclusione

Lascia stare i “granchi” che non ti supportano in maniera efficace in quello che fai!

Piuttosto continua a rimanere focalizzato nel diventare un imprenditore digitale di successo.

E circondati di persone che hanno a cuore la crescita del tuo business online.

Ricordati che sei la media delle 5 persone che frequenti di più.

Informazioni su Darren Hardy

Darren Hardy business online

Darren Hardy è un uomo d’affari di successo.

Editore del New York Times, imprenditore digitale, autore, relatore, mentore ed ex editore della rivista “SUCCESS”.

Hardy è uno degli autori più venduti del New York Times.

Tra i suoi libri migliori ricordiamo:

  • “The Entrepreneurial Roller Coaster”;
  • “Living Your Best Year”;
  • The Compound Effect.

Per maggiori info, visita il suo sito ufficiale