#3 – Occhio a Non Essere “Arrestato!” Quando Fai Il Piano Marketing!

Table of Contents

Tutto ciò che dici potrà usato contro di te.

Esatto, questa frase non ti è nuova molto probabilmente. E’ la classica frase detta dai poliziotti quando nei film arrestano qualcuno (la diranno anche nella realtà ma non sono mai stato arrestato), e da qui il titolo dell’articolo!

La stessa frase vale anche nel network marketing. Eh si, hai capito bene.

piano marketingQuando stai facendo il tuo piano marketing per andare a reclutare qualcuno, più informazioni gli darai, più questo probabilmente ti dirà di no.

Non perché gli stai sul caz** o altro, ma semplicemente perché troppe informazioni, soprattutto all’inizio, confondono le persone.

Come Dovrebbe Essere Un Piano Marketing Efficace?

Un piano marketing efficace dovrebbe essere studiato a tavolino ed essere semplice, conciso e dritto al punto. Il tuo obiettivo non é quello di confondere la persona che hai davanti, bensì quello di aiutarla a capire esattamente:

  • Che prodotti/servizio valido ha la tua azienda
  • Cosa deve fare per cominciare
  • E cosa deve fare appena sarà iscritto/a per massimizzare il suo guadagno
  • STOP

Percentuali, informazioni anagrafiche sui fondatori, progetti da qui a 100anni, dettagli specifici del prodotto/servizio, etc… SONO TUTTE INFORMAZIONI SUPERFLUE. Servono solamente a far pensare al povero disgraziato che si ha davanti:

“Eh, ma questo ne sa… io tutte ste cose non le saprei mai ripetere e fare…”

Ricordati sempre che a scuola non tutti avevano il massimo dei voti, e non perché non studiassero, ma perchè ripetere informazioni, soprattutto se molte e complesse, in modo da essere compreso non é affatto semplice. Queste persone poi sono cresciute, e 99% NON hanno sviluppato questa capacità. Pertanto, se gli fai percepire che spiegare il tuo piano marketing è come tradurre una versione di latino beh, sei lontano anni luce dalla sponsorizzazione.

Studia a Tavolino Con Il Tuo Sponsor/Upline

Prenditi qualche giorno per analizzare il piano di marketing della tua azienda, la presentazione che usi e il modo in cui trasferisci le informazioni alle persone.

Prova a fare un piano marketing ad un bambino, e renditi conto se lo capisce. Poi prova a registralo e ascoltati mettendoti nei panni di una persona che fino a ieri manco si ricordava della tua esistenza.

Le informazioni che dai, nel modo in cui le dai, sono semplici? Le capirebbe un bambino? Sono messe giu’ in una sequenza tale che blocca sul nascere eventuali obiezioni da parte dell’ascoltatore? Se si molto bene, puoi fare il prossimo piano marketing sapendo che stai giocando al meglio della tua forma fisica. Se invece non è così. Siediti a tavolino con il tuo sponsor e studia un percorso preciso e definitive per raggiungere I risultati spiegati sopra.

Imparare A Reclutare

Come spiegato negli articoli precedenti, reclutare nel 2015 é molto difficile, sicuramente più complicato rispetto ad alcuni anni fa. La cosa positive però, é che oggi, grazie a strategie collaudate e a strumenti accessibili al grande pubblico, é possibile per tutti sponsorizzare tanto a prescindere dalle proprie capacità personali. Per conoscere queste strategie continua a leggere questa serie di articoli:

E clicca il bottone qui sotto. In questo modo ti invieremo direttamente in anteprima il nuovo e primo corso in assoluto che stiamo sviluppando per Business Da Casa News. QUESTO CORSO sarà in collaborazione con il networker numero uno d’Italia, ormai famoso da decenni. In questo corso tu imparerai ESATTAMENTE come reclutare nuovi collaboratori ogni volta che vorrai aprire nuove linee personali nel tuo team.

Stay Tuned…

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *