Intervista a Luigi Aprile, network marketer siciliano

Luigi Aprile

Oggi siamo a tu per tu con Luigi Aprile, un networker che ha deciso di dare la svolta dopo un “fallimento” professionale nel 2016. In 5 anni la sua vita è davvero cambiata, basti pensare agli obiettivi che si pone per il futuro.

Leggiamo subito quello che ci ha raccontato.

Diamo il benvenuto a Luigi Aprile!

01. Ciao Luigi! Vuoi raccontarci brevemente chi sei e cosa fai?

Mi chiamo Luigi Aprile, sono un ragazzo siciliano di 30 anni. Sono un amante della musica e mi occupo di aiutare le persone a realizzare i propri obiettivi fornendo strumenti pratici, formazione e supporto.

02. Quando, come e perché hai deciso di dare una svolta alla tua vita? Qual è stata la molla che ha innescato il desiderio di cambiamento?

Nel 2017, dopo la scomparsa di mio padre, sono cambiate un po’ di cose nella mia vita. Ho incominciato a capire il vero valore della vita e soprattutto del tempo. Ricordo che in quel periodo mi svegliavo tutte le notti alle 3.30; alle 04.00 mi mettevo in macchina per andare a lavorare nell’attività di famiglia. Durante il tragitto mi facevo una domanda: ma è tutto qui?

03. Ci racconti un fallimento che ti ha segnato, ma anche rafforzato?

Il fallimento che mi ha segnato più di tutti è avvenuto nel 2016.

Faccio un passo indietro.

Nel 2011, dopo aver abbandonato l’università di Economia, ho deciso di aprire un pub; volevo creare un punto d’incontro dove i ragazzi/e potessero divertirsi ascoltando un po’ di musica. Solo un anno dopo, quella musica che nei mesi precedenti era stata motivo di aggregazione, era spenta – il vicinato si lamentava. Così, nel 2013, ho riadattato il mio pub sulla base delle esigenze di tutti. Solo 3 anni dopo, però, il fatturato non bastava a pagare dipendenti, bollette e tutti gli oneri. Il 2016 è quindi stato l’anno in cui ho dovuto chiudere bottega!

Quello, allora, per me è stato un grande fallimento. Ma oggi non è così. Ora sono molto grato a ciò che mi è successo, perché mi ha insegnato 2 cose:

  1. È veramente complicato tenere in vita un’attività imprenditoriale tradizionale.
  2. Se non avessi chiuso quella porta, non si sarebbe aperto il portone del Network
Luigi Aprile network marketing
Luigi Aprile: dal 2016 a oggi

04. In quanto tempo hai raggiunto quel primo risultato che ti ha fatto capire che il network marketing sarebbe stato la tua strada? Vuoi raccontarci com’è andata?

Me lo ricordo benissimo. Era il 2017 quando ho iniziato a muovermi nel network marketing. Dopo il fallimento della mia azienda, avevo solo un obiettivo: CORRERE.

In 100 giorni ho raggiunto la qualifica grazie alla quale ho guadagnato i primi 1500€. Un primo traguardo importantissimo, che mi ha fatto comprendere una cosa fondamentale: non si trattava di un gioco; stavo dando una vera svolta alla mia vita.

05. È da poco uscito/sta per uscire il tuo libro/film. Cosa vuoi dirci a riguardo?

Certo, ora sto lavorando al mio libro che uscirà fra qualche anno. L’obiettivo è che sia d’ispirazione a tantissimi ragazzi simili al me stesso di qualche anno fa: nonostante le cadute, è fondamentale rialzarsi e rimettersi in moto.

06. Ti va di descriverci meglio il tuo business attuale?

Oggi sto lavorando per creare una solida community dove le persone possano studiare in un’Accademia di Educazione finanziaria.

Esattamente la più importante al mondo.

Tra i vari servizi offerti, le persone possono disporre di strumenti pratici per fare Trading, per avviare un eCommerce e per poter fare Affiliazione in modo veloce e altamente duplicabile.

07. Come può rivelarsi utile e funzionale questo tipo di percorso per te e per chi ti circonda?

È utile per chi:

  • Vuole studiare Trading e capire come funzionano i mercati finanziari, partendo da zero
  • Ha già fatto Trading in passato ed è rimasto scottato perché, non sapendo come fare, ha perso dei soldi
  • Vuole avviare la propria attività online e ha solo un paio di centinaia di euro da investire
  • Non ha mai fatto affiliazione, ma ne ha già intuito il potenziale
  • Ha già fatto affiliazione e desidera sfruttarla in modo ottimale – può essere che il sistema che utilizza attualmente sia molto lento

08. Svelaci i tuoi segreti e consigli per farcela.

I miei segreti?

In realtà non ci sono segreti.

Ho imparato però una cosa fondamentale: se vuoi diventare un Leader devi copiare tutto ciò che fa un Leader.

Parlare come lui, respirare come lui, mangiare come lui e fare tutto ciò che fa lui.

Chi mi conosce mi considera un gran lavoratore; cerco di essere sempre presente e mi invento qualsiasi cosa pur di ispirare e motivare il mio gruppo.

Ecco, mentre sto scrivendo forse ho veramente capito qual è il mio segreto… Ho fallito più volte, ho provato il dolore, ho incontrato tanti ostacoli e poi li ho superati.

Secondo me, quando superi un ostacolo diventi più grande e forte.

Una delle citazioni più belle è quella di Paolo Crepet: La vita è cadere 7 volte e rialzarsi 8.

Luigi Aprile networker
Luigi Aprile New P5000

09. Hai avuto un mentore? Quanto ha influito sul tuo percorso?

Il primo mentore che ho avuto è stato mio padre: lui mi ha insegnato quanto è importante rimanere nel cuore delle persone.

Il secondo mentore è stata mia madre: lei mi insegna tutti i giorni cosa significa sacrificare anche l’ultima goccia di energia per i propri figli.

Nel mio percorso di crescita personale, invece, ho avuto e ho diversi mentori che seguo. Ad esempio, mi ha aiutato moltissimo conoscere la filosofia di Napoleon Hill. Mi ha fatto svoltare l’UPW di Tony Robbins a Londra.

In questo momento il mio mentore principale è il mio sponsor.

L’ho scelto perché è il Networker più forte e veloce d’Europa.

È bastata una telefonata di 30 minuti per capire di che pasta è fatto e ho subito sposato la sua visione. Ripeto: non ho mai visto nessuno più forte in questo settore e poter collaborare attivamente con lui mi sta facendo crescere tantissimo!

10. Che consigli vuoi dare a chi intraprende questa strada e si scontra con le difficoltà iniziali?

Voglio dare 3 consigli:

1. Non aspettare che tutto sia perfetto! Non esiste il momento giusto o il momento sbagliato. Esiste Oggi! Quindi parti e fai il massimo che puoi

2. Formati. Segui più conferenze possibili di crescita personale, leggi libri e ascolta audiolibri

3. Non mollare mail perché non esistono persone che non hanno successo. Esistono solo persone che hanno mollato un po’ prima!

11. Quali caratteristiche/skills secondo te sono fondamentali per intraprendere quest’attività?

Ne serve solo una: essere insegnabili. Avere, cioè, la capacità di essere umili ed essere disposti a capire che c’è qualcuno che ne sa sempre di più e ti può dare una mano.

12. Come ha impattato la pandemia sulla tua attività e, più in generale, sul business di cui fai parte?

Il primo giorno di lockdown è stato un disastro.

Non sapevamo minimamente cosa sarebbe accaduto.

Dopodiché abbiamo capito che invece era una grande opportunità, perché ha accelerato il processo di consapevolezza nelle persone.

Adesso le persone hanno realmente capito che, se non avviano un’attività online, nei prossimi anni sono destinati a essere spazzati via.

Quindi da noi è arrivata una forte richiesta!

13. Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Il mio obiettivo entro fine anno è chiudere la qualifica di Chairman 25: è la qualifica che permette di raggiungere 25 mila dollari di guadagno mensile.

Dopodiché voglio iniziare a diversificare le mie entrate investendo nell’immobiliare.

Lo scopo finale sarà quello di viaggiare ed essere libero (anche se in parte lo sono già).

14. Vuoi aggiungere qualcosa che non ti abbiamo chiesto?

Voglio chiudere dicendo a chi sta leggendo:

Se non hai trovato, continua a cercare.

Se non ha funzionato, riprovaci.

Se non sei stanco, dai di più.

Ma soprattutto, non ti arrendere MAI.

Perché prima o poi se credi in te stesso raggiungerai tutto ciò che hai sempre immaginato!

Grazie mille per questa intervista e per il valore che state portando nella vita delle persone!

Grazie a te, caro Luigi! Ricordiamo che chiunque volesse contattarti può farlo sul tuo account Instagram o direttamente su Whatsapp al numero: +39 3477375739.

Speriamo che le tue parole siano d’ispirazione a tutti quei ragazzi che vogliono cambiare qualcosa nella loro vita. Come hai detto, l’importante è non arrendersi, credere in ciò che si vuole raggiungere e impegnarsi al massimo per farlo davvero. Noi di BDC sposiamo in toto questa filosofia e cerchiamo di trasmetterla, tramite Andrea Sola e tutti gli altri formatori e networkers, nel nostro esclusivo Network Marketing Club. Ovviamente, tutti i curiosi sono i benvenuti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *