Microsoft Rimuove Bitcoin dai Suoi Sistemi di Pagamento

Microsoft rimuove Bitcoin

Brutto colpo per gli appassionati di Bitcoin: Microsoft rimuove Bitcoin dai suoi sistemi di pagamento attivi. L'azienda è stata una delle prime ad adottare la criptovaluta. L'ex CEO, Bill Gates, aveva espresso il suo sostegno per Bitcoin.

Perchè Microsoft rimuove Bitcoin?

La decisione di Microsoft è stata confermata tramite chat pubbliche con i rappresentanti del servizio clienti. La causa principale della cessazione sembra essere la volatilitá e il rischio associati alla criptovaluta.

I clienti possono ancora utilizzare Bitcoin per aggiungere denaro al proprio account Microsoft. Questi account possono essere utilizzati per acquistare giochi, film e app. Tuttavia questi fondi non sono utilizzabili nello store di Microsoft. E c'è di piú: non sono rimborsabili.

Microsoft è uno dei piú grandi fornitori a rimuovere la propria opzione di pagamento Bitcoin. Altre aziende come Square hanno aggiunto i pagamenti in Bitcoin solo nel 2017. Tuttavia, a causa del notevole aumento del prezzo e della volatilitá, soprattutto nell'ultimo trimestre dell'anno (da $20.000 Bitcoin è crollato a $13.000) il rischio per aziende come Microsoft sembra essere aumentato.

Condividi

Altri articoli

Lezioni da imprenditori di successo partiti da zero

Scopri tutte le lezioni gratuite su businessDaCasa.com

Ecco come creare una rete di network marketing