Le 10 Migliori Aziende di Blockchain del 2017

Aziende di blockchain del 2017

Table of Contents

Il 2017 è stato indubbiamente l’anno di Blockchain e delle criptovalute. La capitalizzazione totale del mercato delle valute digitali ha toccato la soglia di $600 miliardi a dicembre. Vi è stata, inoltre, un’enorme crescita nel numero di ICO (Initial Coin Offering). Ecco le 10 migliori aziende di blockchain del 2017.

Top 10 delle aziende di Blockchain del 2017

È da sottolineare, innanzitutto, che tra le migliori aziende di Blockchain del 2017, Bitcoin è stata la criptovaluta piú performante dell’anno. Ha iniziato il 2017 con $950 e lo ha concluso raggiungendo la cifra record di $20.000.

Bitcoin 2017
https://coinmarketcap.com/currencies/bitcoin/

1. Ethereum

Con una capitalizzazione di mercato di $73 miliardi, Ethereum è una piattaforma decentralizzata che lavora con gli smart contract.

Lanciata nel 2015 da Vitalik Buterin e Jeffrey Wilke, oggi è la piattaforma per ICO piú popolare: 13 milioni di persone utilizzano i suoi servizi. Il suo token, ETH, è attualmente il terzo dopo Bitcoin e Ripple nella capitalizzazione di mercato.

2. Iota

Vantando una capitalizzazione di mercato di circa $15 miliardi, IOTA è stato lanciato nel 2016 da David Sønstebø e Dominik Schiener. Si tratta di un libro mastro distribuito in open-source, specializzato in Internet of Things (IoT).

Non ha costi di transazione, i tempi di conferma sono bassi ed è stabile. La sua tecnologia si basa, infatti, su un modello innovativo chiamato “Tangle” che non prevede blocchi, catene e minatori.

Nel novembre 2017, la piattaforma IOTA ha superato i 65.000 utenti.

3. Coinbase

Coinbase è uno dei migliori wallet di moneta digitale e piattaforma per l’exchange: presenta una capitalizzazione di mercato di $2 miliardi.

Creato nel luglio 2011 da Brian Armstrong e Fred Ehrsam, nel 2016 è stato trasformato in GDAX, Global Digital Asset Exchange.

Il GDAX ha superato i 13.300.000 di utenti.

4. Ripple

Ripple è un sistema di trasferimento fondi in tempo reale ed exchange di valute. Lanciato nel 2012 da Brad Garlinghouse e Stefan Thomas, oggi la sua capitalizzazione di mercato è di $30 miliardi.

Il suo obiettivo è di garantire transazioni in tempo reale tra le banche: attualmente Ripple lavora con piú di 75 banche in tutto il mondo.

5. Brave

Brave è un browser web che blocca gli annunci pubblicitari e tracker. Lanciato nel maggio 2017 da Brendan Eich e Brian R. Bondy, oggi circa 2 o 3 milioni di utenti usano Brave.

Con una capitalizzazione di mercato di $340 miliardi, Brave è anche uno degli ICO piú veloci. Il team è riuscito a  raccogliere $35 milioni in soli 27 secondi.

6. Qtum

Qtum è il primo sistema di smart contract basato su UTXO con un modello proof-of-stake. È stato fondato nel marzo 2017 da Patrick Dai, Neil Mahi e Jordan Earls e oggi vanta una capitalizzazione di mercato di $5 miliardi.

Il 28 dicembre 2017, Qtum ha annunciato una partnership con Baofeng, il piú grande hosting di video in Cina.

7. OmiseGO

Lanciato nel giugno 2017 da Jun Hasewaga e Donnie Harinsut, OmiseGO è una tecnologia finanziaria decentralizzata per exchange e servizi di pagamento.

Il suo team vanta personalitá come Vitalik Buterin, Gavin Wood, Joseph Poon, Roger Ver: è anche supportato dal Ministro delle finanze thailandese.

La sua capitalizzazione di mercato ha raggiunto $1.7 miliardi.

8. Steem

Steem è un network di social publishing decentralizzato. In questo è possibile ottenere ricompense in base al numero di “Mi piace” ottenuti dai post. Si possono anche creare nuovi token per aumentare i fondi a partire dalla community.

Ned Scott e Dan Larimer hanno lanciato Steem nel luglio 2016 e adesso sono circa 500.000 le persone che usano la loro piattaforma.

Oggi Steem vanta una capitalizzazione di mercato di $850 milioni.

9. Augur

Avviata nell’agosto 2015 da Jack Peterson e Joey Krug, Augur è una piattaforma di predizione del mercato basata su eventi reali.

La sua capitalizzazione di mercato è di $1 miliardo.

10. Golem

Anche Golem è una delle migliori aziende di Blockchain del 2017: è il primo supercomputer decentralizzato in open source.

Lanciato nel novembre 2016, da Julian Zawistowski e Piotr Janiuk, Golem ha una capitalizzazione di mercato di $500 milioni e raggiunto 4 milioni di utenti quest’anno.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *