Chainlink | L’Oracolo Blockchain

chainlink l'oracolo blockchain


Gli smart contract

Gli smart contract valutano le informazioni disponibili sulla blockchain e se le condizioni programmate in questi sono soddisfatte, automatizzano le azioni programmate rendendole effettive sulla rete.

Il problema più importante degli smart contract è quello di collegare i dati off-chain con quelli on-chain.

Per risolvere questo problema Chainlink offre un servizio di oracoli decentralizzati. 

Un oracolo è un programma che traduce i dati esterni in un linguaggio comprensibile per gli smart contract (e viceversa). 

Cos’è un oracolo e problematiche

Gli oracoli sono servizi offerti da terzi che svolgono la specifica funzione di collegare la blockchain e il mondo esterno.

Gli smart contract senza la collaborazione degli oracoli non avrebbero acceso a dati esterni ma utilizzerebbero solo dati interni al proprio network, risultando cosi molto più limitati.

Gli oracoli quando vengono attaccati compromettono anche gli smart contract ad essi collegati. 

Perché ciò accade? Gli oracoli non fanno parte del consenso della blockchain e dei suoi protocolli di sicurezza.

Tipologie di Oracoli

  • Oracoli centralizzati, per questa tipologia gli smart contract comunicano con una sola fonte e ciò può risultare rischioso per la blockchain perché dipende da una singola entità;
  • Oracoli decentralizzati, in questo caso gli smart contract raccolgono le informazioni basandosi su più fonti garantendo affidabilità e sicurezza dei dati (Chainlink è in questa categoria);
  • Oracoli hardware, sono programmati per raccogliere informazioni da altri hardware (ad esempio i sensori elettrici);
  • Oracoli software, al contrario degli hardware raccolgono informazioni da server e database;
  • Oracoli in entrata e uscita, i primi fanno arrivare le informazioni allo smart contract mentre i secondi le fanno arrivare al mondo esterno;
  • Oracoli per singolo contratto, sono quelli programmati per lo specifico smart contract;
  • Oracoli umani, si tratta di individui specializzati che possono svolgere la funzione di ricerca dati per gli smart contract.

Come funziona Chainlink?

Chainlink per fornire dati corretti e veritieri agli smart contract si affida ad una rete di nodi.

Se uno smart contract avesse bisogno di dati dal mondo reale lo comunica al protocollo di Chainlink che registra la richiesta di dati e lo trasmette ai nodi per raccogliere le offerte dei singoli nodi sulla specifica richiesta.

Con l’ausilio di un sistema di reputazione interno, può validare i dati da più fonti determinando con precisione quali fonti siano attendibili, proteggendo cosi gli smart contract da possibili attacchi.

Gli smart contract che richiedono i dati pagano gli operatori di nodi con LINK (al prezzo delle condizioni di mercato per quei dati) in cambio dei loro servizi.

409 4091319 the link network is the first decentralized oracle

LINK tokenomics

LINK ha una supply limitata di 1 miliardo di token ed è stata stabilita dal documento emesso in sede di ICO.

  • il 35% di questi sono stati venduti a un prezzo di $0,11 durante la ICO nel 2017;

  • il 30% sono di proprietà della compagnia al fine di finanziare i progetti futuri;
  • il restante 35% vanno agli operatori di nodi per incentivarli a curare l’ecosistema.

Al momento la supply circolante è di 453,509,553 LINK, ovvero il 45% del totale stabilito.

LINK è uno dei tanti token sulla blockchain di Ethereum (non avendo una propria blockchain nativa) . 

I token di LINK seguono lo standard ERC-667 che è un'estensione dello standard ERC-20 (di Ethereum).

Per cosa viene usato LINK?

Gli operatori di nodi possono mettere LINK in staking per fare un'offerta al potenziale richiedente/acquirente di dati.

L'operatore che vince sarà quello che fornirà le informazioni allo smart contract che ha trasmesso la richiesta.

Gli operatori di nodi sono incentivati ad accumulare LINK, perché avere sempre più token permette di accedere a contratti (richieste di dati) più grandi.

In chiusura

La tecnologia di Chainlink è uno dei pilastri principali della DeFi e del mondo crypto. 

Il suo ruolo non è da sottovalutare perché questo oracolo permette agli smart contract di avere dati esterni affidabili e ciò rende il mondo DeFi più sicuro e robusto.

Condividi

Altri articoli

Lezioni da imprenditori di successo partiti da zero

Scopri tutte le lezioni gratuite su businessDaCasa.com

Ecco come creare una rete di network marketing
Wishlist Member WooCommerce Plus - Sell Your Membership Products With WooCommerce The Right Way .