Intervista a Joseph Pesaresi, leader del network marketing

Joseph Pesaresi intervista

Oggi incontriamo Joseph Pesaresi che, dopo una forte esperienza in Jeunesse, ha deciso di cambiare strada. Oggi è leader di un'azienda che, in pochissimi mesi, gli ha già dato molte, molte soddisfazioni, personali e professionali.

Andiamo subito a conoscere meglio il nostro ospite!

Diamo il benvenuto a Joseph Pesaresi!

01. Buongiorno! Vuoi raccontarci brevemente chi è e cosa fa Joseph Pesaresi?

Ciao a tutti, mi chiamo Joseph Pesaresi, ho 28 anni e vivo in provincia di Ancona – ancora per poco.

Mi occupo di business online a 360 gradi. Attualmente la mia attività principale è il network marketing, ma sto diversificando anche tramite investimenti in cryptovalute, trading online nei mercati del forex e indici. Inoltre, ho appena messo un piede nel mercato immobiliare di Dubai.

Grazie a questa professione, in particolare il network, posso vivere dove voglio proprio perchè sono completamente slegato da un posto fisso per lavorare.

02. Quando, come e perché hai deciso di dare una svolta alla tua vita? Qual è stata la molla che ha innescato il desiderio di cambiamento?

Tutto è iniziato a dicembre del 2017, 3 anni e mezzo fa, quando conobbi un ragazzo che abitava a 600 kilometri da me e mi inviò un video da vedere.

Quel video mostrava appunto un'attività di network marketing. Io ancora non sapevo che cosa fosse e come si sviluppasse.

Là decisi di buttarmi, dando voce al mio istinto che in quel momento mi diceva che era la cosa giusta da fare.

Desideravo con tutto me stesso cambiar la mia vita, raggiungere la libertà e poter iniziare a vivere le esperienze che avevo sempre sognato.

Ero un elettricista e odiavo il mio lavoro. Più che il lavoro, odiavo il fatto di esser schiavo di un sistema che mi voleva prigioniero per 9 ore al giorno in cambio di 1000 euro al mese.

Quella è stata la molla che mi ha fatto prendere la decisione di iniziare un percorso di crescita personale nel mondo del business.

joseph pesaresi chi è

03. Ci racconti un fallimento che ti ha segnato, ma anche rafforzato?

Beh, ce ne sono stati diversi e in diverse aree della mia vita.

Oggi come oggi non riesco neanche a chiamarli fallimenti. Li definirei, piuttosto, esperienze.

Ciò che mi ha rafforzato di più è stato ritrovare la retta via dopo un'adolescenza molto burrascosa e sbandata.

Non avevo credibilità da parte di nessuno perchè tutti mi conoscevano e sapevano da dove venivo; ma nessuno sapeva dove stavo realmente andando.

04. In quanto tempo hai raggiunto quel primo risultato che ti ha fatto capire che questa sarebbe stata la tua strada? Vuoi raccontarci com’è andata?

In realtà avevo avuto la prima sensazione positiva, che ha rappresentato il primo passo nel credere che potevo farcela, completando la mia prima iscrizione. Guadagnai i miei primi 40 euro e in quel momento capii la potenza del business, la potenza della vendita e della comunicazione.

Capii che tutto dipendeva da me, dalla mia voglia di migliorare, imparare a vendere e parlare con chiunque.

Dopo quella prima iscrizione diretta del mio primo promoter – iscritto in macchina nel parcheggio di un Mc Donald's -, ci fu un periodo di 6 mesi senza neanche mezzo risultato.

Però la magia era già accaduta, il dado era tratto.

Da lì iniziai a nutrirmi di storie di persone che erano partite da sotto zero come me e che erano arrivate a risultati incredibili.

05. Descrivici meglio il tuo modello di business oggi.

Vivo e lavoro nel mondo della costruzione di reti commerciali, con entrate passive slegate dal tempo. I servizi con cui monetizzo e creo grandi fatturati sono legati al mondo dell’educazione finanziaria.

Oggi tutti vogliono capire come guadagnare online da un telefonino. Io offro la possibilità di far questo, senza la necessità di dover per forza parlare con qualcuno o vender qualcosa.

06. Come può tutto ciò rivelarsi utile e funzionale per te e per chi ti circonda?

Beh, direi che, in un momento così delicato, questa è una soluzione adatta a chiunque.

Per chiunque intendo solamente quelle persone che hanno davvero voglia di migliorare la propria situazione e mettersi in gioco.

07. Svelaci i tuoi segreti e consigli per farcela.

Non ho talenti particolari, però ho sempre avuto un desiderio ardente di farcela, di raggiungere la libertà finanziaria.

Se dovessi dire i due fattori principali, ti direi:

  1. Coltiva il tuo desiderio ardente, immaginandoti ogni giorno la vita che vorresti vivere.
  2. Non mollare mai, allenarti a sviluppare la mentalità giusta che ti permetta di continuare a spingere quando gli altri mollano.

08. Hai avuto un mentore? Quanto ha influito sul tuo percorso?

Si ne ho avuto più di uno, in diverse fasi del mio percorso e della mia vita.

Ancora oggi ho un mentore.

Il mentore che ti porta da 0 a 5 non sarà probabilmente lo stesso mentore che ti porterà da 5 a 20.

Direi che devo tantissimo ai miei mentori. Su una scala da 1 a 10, per me, hanno influito 9.

09. Che consigli vuoi dare a chi intraprende questa strada e si scontra con le prime difficoltà?

Il consiglio più grande che posso darti è DATTI TEMPO.

joseph pesaresi be

Non aver la fretta di arrivare. Abbi la fretta di migliorare ogni giorno un 1% in più rispetto a ieri ma non farti prendere dalla fretta del risultato.

Ci saranno dei momenti in cui le cose non funzionano e fanno parte del processo; è lì che devi fare la differenza.

Il campione non lo riconosci quando vince, ma quando va al tappeto e trova la forza di rialzarsi fin quando non vince.

“La perseveranza”, come disse Napoleon Hill, “è la vera assicurazione contro il fallimento”.

10. Quali caratteristiche/skills secondo te sono fondamentali per intraprendere quest’attività?

All’inizio sono necessarie solamente 3 caratteristiche:

  1. Devi aver fame, devi volere di più.
  2. Devi dedicare 7-8 ore a settimana al business.
  3. Devi lasciarti guidare e fidarti della persona che ti guida.

11. Come ha impattato la pandemia sulla tua attività e, più in generale, sul business di cui fai parte?

Suona strano ma la pandemia mi ha portato a toccare obiettivi giganteschi.

Quando tutti erano in panico per il lavoro che mancava, noi eravamo sempre pieni.

Oggi avere un'attività online che puoi svolgere quando vuoi, dove vuoi e con chi vuoi, è la chiave per aver il controllo della propria vita. Tutti dovrebbero averne almeno una.

12. Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Obiettivi futuri ce ne sono davvero tantissimi.

Uno tra i primi è quello di andar a vivere al più presto a Dubai, perchè sono innamorato di quella città.

Poi, sicuramente, arrivare a guadagnare una cifra mensile e annuale importante (si dice il peccato ma non il peccatore).

Ringraziamo Joseph Pesaresi per averci raccontato la sua storia e fatto capire come sia veramente possibile dare una svolta alla propria vita, anche partendo da zero. Quando la volontà di farcela e di raggiungere l'indipendenza supera qualsiasi paura, rischio e difficoltà, la soddisfazione è davvero molto più tangibile di quanto crediamo.

E tu, credi nelle tue potenzialità? Informati, formati, prova. La felicità è dietro l'angolo. Entra a far parte di un team compatto, disposto a guidarti e ad accompagnarti nel bellissimo percorso del Network Marketing Club.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *