Riscatto in Bitcoin per il Dirigente dell’Exchange di Criptovalute Rapito a Kiev

Riscatto in bitcoin

Table of Contents

Pavel Lerner, CEO dell’exchange di criptovalute Exmo Finance, è stato rilasciato dalla custodia dei rapitori. Secondo il Financial Times, il rilascio sarebbe avvenuto in seguito al pagamento di 1 milione di dollari di riscatto in bitcoin.

Rilasciato il CEO di Exmo dopo un riscatto in bitcoin di $1 milione

Secondo i media locali, Pavel Lerner sarebbe stato trascinato via su una Mercedes-Benz nera. Degli uomini in passamontagna, lo avrebbero rapito mentre lasciava gli uffici della sua azienda a Kiev, in Ucraina, questo martedí.

Il Financial Times ha riportato che Lerner sarebbe stato poi “liberato in stato di shock”, secondo Anton Gerashchenko, cosigliere ucraino.

Lo stesso consigliere avvrebbe anche affermato di essere in possesso di informazioni, secondo le quali Lerner avrebbe pagato piú di $1 milione di bitcoin.

Effettivamente, l’attivitá di scambio di Lerner è registrata nel Regno Unito. Secondo The Telegraph, avrebbe anche una presenza in Spagna, Russia, India e Thailandia.

L’uso illeccito di bitcoin

Questa non è di certo l’unica occassione di riscatto in bitcoin. Le criptovalute, infatti, sono giá state usate per riciclare denaro per attivité illecite. Un esempio? Gli ormai famosi hacker WannaCry hanno estorto piú di $140.000 del valore della criptovaluta dalle loro vittime.

Il 2017 è stato l’anno delle criptovalute: l’anonimato e l’incredibile aumento di bitcoin, di oltre il 1.300% quest’anno, hanno attirato l’attenzione di molti. Il bitcoin è diventato addirittura un vero e proprio tesoro agli occhi dei criminali e del cosiddetto dark-web.

Le transazioni sulla rete blockchain di bitcoin sono decentralizzate e anonime. La criptovaluta offre cosí un’opportunitá interessante non solo per fare trading, ma anche per i criminali che cercano di fare affari al di fuori degli occhi dei funzionari governativi.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *